rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
GUIDA IN STATO DI EBBREZZA / Orte

Completamente ubriaco al volante a zig zag sulla A1, fermato al casello di Orte da un carabiniere e dalla polizia

Controllato dagli Agenti, il conducente dell’auto è risultato avere un tasso alcolemico di ben 2,47 grammi per litro

Nei giorni scorsi è giunta presso la Sala Operativa della Sezione Polizia Stradale di Viterbo una chiamata da parte di un Ufficiale dell’Arma dei Carabinieri il quale, nel percorrere l’Autostrada A1 in direzione di Orte notava l’autovettura che lo precedeva ondeggiare vistosamente, creando turbativa e pericolo per la circolazione. Resosi conto che il conducente poteva essere ubriaco, il militare si è adoperato per far fermare il veicolo in un luogo sicuro, riuscendo a farlo uscire al casello di Orte, dove ad attenderli nel frattempo era giunta una pattuglia della Polizia Stradale.

Controllato dagli Agenti, il conducente dell’auto è risultato avere un tasso alcolemico di ben 2,47 grammi per litro, molto oltre i limiti consenti dalla normativa vigente. L’uomo, che non ricordava neanche la strada che aveva percorso e che la stessa si trovava nella direzione opposta rispetto al luogo dove abitava, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di guida in stato di ebbrezza con il previsto ritiro della patente di guida ai fini della successiva sospensione e l’affidamento del mezzo al deposito giudiziario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Completamente ubriaco al volante a zig zag sulla A1, fermato al casello di Orte da un carabiniere e dalla polizia

ViterboToday è in caricamento