Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Barco - Pila / Via Carlo Cattaneo

Coppia di giovani litiga: lui minaccia il suicidio, lei di dar fuoco all'auto

In via Carlo Cattaneo intervento di 118, polizia e vigili del fuoco

Coppia di giovani litiga violentemente: lui minaccia di buttarsi nel vuoto, lei di dar fuoco all'auto. È successo nella notte a cavallo tra venerdì e sabato in via Carlo Cattaneo, quando i residenti della zona, allarmati da urla e grida, hanno lanciato l'allarme e chiesto l'intervento dei soccorritori. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia, i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118.

Stando a quanto ricostruito, i due fidanzati avrebbero iniziato a litigare violentemente in casa. Poi lui sarebbe uscito sul balcone minacciando il suicidio, mentre lei sarebbe scesa in strada nel tentativo di incendiare l'auto del compagno. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, hanno subito transennato l'area ai piedi del palazzo e avviato un dialogo con i giovani che è durato diverse ore.

Fortunatamente, alla fine, sono riusciti a far desistere i due da ogni tentativo: quello del ragazzo di gettarsi nel vuoto e quello della ragazza di incendiare l'auto di lui. Calmati dai poliziotti, la coppia di fidanzati è stata poi affidata al personale sanitario che li ha presi in carico e trasportati in ospedale per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di giovani litiga: lui minaccia il suicidio, lei di dar fuoco all'auto
ViterboToday è in caricamento