rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca

Da Viterbo a Roma per rifornirsi di cocaina, arrestato pusher

I carabinieri hanno messo le manette a un 34enne trovato con 25 dosi di droga

A Roma per rifornirsi di droga. I carabinieri hanno arrestato un 34enne della provincia di Viterbo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il pusher è stato trovato in possesso di 25 dosi di cocaina. Insieme a lui è finito in manette, anche per detenzione illegale di arma comune da sparo, un 42enne romano al termine di un servizio di osservazione dei militari.

A Torre Angela, nella Capitale, all'esterno di un immobile abbandonato in via San Giovanni Rotondo, i carabinieri hanno notato uno scambio tra i due indagati e sono subito intervenuti bloccando il 34enne, trovato con 25 involucri di cocaina. Il 42enne, invece, al termine della cessione è rientrato nello stabile. 

La perquisizione all'interno dell'immobile ha portato al ritrovamento, nella disponibilità del 42enne, di una pistola revolver Smith & Wesson, calibro 357 magnum, risultata rubata e denunciata nel 2016 e sei cartucce dello stesso calibro. Inoltre sono stati trovati circa 420 grammi di cocaina, circa 6 grammi di hashish e circa 4mila 500 euro in contanti ritenuti provento di attività illecita.

La droga e l'arma sono stati sequestrati, mentre gli indagati sono stati portati nelle aule del tribunale di Roma dove gli arresti sono stati convalidati. Sulla pistola saranno eseguiti ulteriori accertamenti per verificare un eventuale suo utilizzo in azioni criminali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Viterbo a Roma per rifornirsi di cocaina, arrestato pusher

ViterboToday è in caricamento