rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca

Ubriaco fradicio alla guida dell'auto crede di essere vicino casa ma è in un'altra regione

Fermato dalla polizia stradale di Viterbo, l'uomo è stato denunciato ed è scattato il ritiro della patente e il sequestro dell'auto

Ubriaco alla guida dell'auto, crede di essere vicino casa ma è in un'altra regione. È successo nel fine settimana quando gli agenti della polizia stradale di Viterbo hanno effettuato sul territorio provinciale controlli contro le stragi del sabato sera. Particolare attenzione è stata posta alle guide pericolose dovute allo stato alterato del conducente per ebbrezza alcolica o per l’effetto di sostanze stupefacenti.

Durante l’attività, sull'austista di un veicolo i poliziotti hanno accertato la presenza di un tasso alcolemico ben oltre i limiti consentiti dalla normativa vigente. L’uomo, residente fuori regione, al momento del controllo era peraltro convinto di trovarsi nei pressi della sua abitazione. Denunciato penalmente, gli è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l'auto.

"Anche nei prossimi weekend - assicura la questura - rimarrà alta l’attenzione della polizia di stato a vigilare sulle strade della provincia per garantire la massima sicurezza dei viaggi e degli spostamenti dei cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio alla guida dell'auto crede di essere vicino casa ma è in un'altra regione

ViterboToday è in caricamento