rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Economia

Addizionale Irpef, riduzione di 1,50 euro all'anno per chi ha redditi bassi: come cambiano le aliquote fascia per fascia

Netta e corale bocciatura del regolamento da parte delle opposizioni. I sindacati: "Un segnale di sostegno, il Comune si è impegnato per un intervento più consistente per il prossimo anno"

Irpef, il Comune di Viterbo modifica le aliquote. Martedì il regolamento sulla variazione dell'aliquota dell'addizionale comunale all'imposta sul reddito delle persone fisiche è stato oggetto della riunione congiunta di prima e seconda commissione.

Fino ad oggi il Comune prevedeva una sola aliquota con un'addizionale dello 0,76%. L'amministrazione Frontini ha rimodulato le aliquote e le fasce di reddito, che sono diventate quattro con diverse addizionali. Per quella fino a 15mila euro di reddito, l'aliquota è sceso allo 0,75%, pari a 1,50 euro annuo. Per la fascia di reddito fino a 28mila e fino a 50mila euro, aliquota invariata dello 0,76%. Il massimo applicabile, ovvero lo 0,8%, per chi supera i 50mila euro.

Il regolamento è stato approvato in commissione, nonostante la netta e corale bocciatura delle opposizioni. Ora, però, dovrà passare al vaglio del consiglio comunale. Nel frattempo intervengono i sindacati Cgil, Cisl e Uil. Tramite i segretari Generali, rispettivamente Stefania Pomante, Fortunato Mannino e Giancarlo Turchetti, fanno sapere che "la riduzione dell'aliquota comunale fa parte di un accordo più ampio per dare un segnale di sostegno alle fasce più deboli".

"Un impegno - proseguono i tre segretari - che è parte integrante del protocollo siglato dalle organizzazioni sindacali sul Pnrr. Il tutto a saldi invariati perché il Comune ci ha detto subito che non c'erano risorse a disposizione. Un modo, comunque, per dare un segnale a chi ha redditi più bassi. Il Comune - concludono Pomante, Mannino e Turchetti - si è comunque impegnato, già a partire dal prossimo anno, a trovare le risorse necessarie per un intervento più consistente. Tenuto conto delle difficoltà che tante famiglie con redditi bassi stanno vivendo ormai da lungo tempo. Difficoltà cui diventa sempre più urgente dare risposte concrete".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addizionale Irpef, riduzione di 1,50 euro all'anno per chi ha redditi bassi: come cambiano le aliquote fascia per fascia

ViterboToday è in caricamento