rotate-mobile
IL PREMIO / Caprarola

Alla sagra della nocciola di Caprarola il marchio "Qualità"

Il riconoscimento dall'Unione nazionale pro loco d'Italia

La Sagra della nocciola di Caprarola tra le 53 manifestazioni insignite del marchio "Sagra di qualità". La cerimonia, giunta alla quarta edizione dal 2019 durante le quali sono stati certificati 117 eventi, si è tenuta lunedì 11 marzo nella sala Koch del Senato.

Il marchio "Sagra di qualità" è un sigillo assegnato alle manifestazioni con più di cinque anni di età e che rispettano i criteri di tipicità del prodotto, sostenibilità, sicurezza e igiene alimentare. Insieme alle 45 sagre quest'anno, per la prima volta, è stato introdotto anche il marchio "Eventi di qualità" assegnato a cinque manifestazioni che si sono distinte per l'organizzazione, la partecipazione e l'attrattività generata. Tre, invece, le menzioni speciali assegnate.

Per Caprarola a ritirare il premio dell'Unione nazionale pro loco d'Italia (Unpli) il sindaco Angelo Borgna e il presidente della Proloco Caprarola, Luca Cristofori. "Siamo onorati - dichiara Borgna - di ricevere il marchio ‘Sagra di qualità’. La Sagra della nocciola non solo anima e arricchisce il legame delle persone con il proprio territorioma celebra anche le tradizioni locali e le eccellenze enogastronomiche. Inoltre, favorisce la collaborazione con le attività economiche locali creando sinergie che possono portare a vantaggi reciproci per la comunità e le imprese del luogo".

Sagra di qualità - Premio alla Sagra della nocciola di Caprarola

La certificazione, istituita e rilasciata dall'Unpli, si propone di riconoscere e premiare il lavoro e l'impegno dei volontari che contribuiscono alla realizzazione degli eventi più rappresentativi e significativi delle piccole comunità. Il sigillo di qualità testimonia il valore e l'importanza di questi eventi, in grado di ravvivare il legame con il territorio, celebrare le tradizioni e le eccellenze enogastronomiche locali, creare sinergie con le attività economiche del posto e promuovere un turismo consapevole e di qualità.

"Questo riconoscimento - commenta invece Cristofori - testimonia l'importanza di tali eventi e il valore del lavoro volontario che li rende possibili. La Sagra della nocciola di Caprarola è in grado di promuovere un turismo consapevole e di qualità, offrendo ai visitatori l'opportunità di vivere esperienze autentiche e di scoprire le ricchezze culturali e culinarie del territorio".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla sagra della nocciola di Caprarola il marchio "Qualità"

ViterboToday è in caricamento