rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
WeekEnd

Weekend a Viterbo e provincia: gli eventi da non perdere sabato 11 e domenica 12 maggio

Cosa fare nel fine settimana nella Tuscia

Il secondo weekend di maggio è un'esplosione di eventi culturali, enogastronomici e di intrattenimento per tutti i gusti e le età. Un weekend nella Tuscia in grado di appagare ogni gusto, senso e desiderio. In un pendolo che oscilla tra le storiche manifestazioni, fiere e sagre e le rassegne teatrali e mostre d'arte, questo weekend è un'opportunità unica per immergersi in un mix affascinante di tradizione, cultura e divertimento.

Se siete curiosi di saperne di più, ecco i consigli di ViterboToday per il weekend di sabato 11 e domenica 12 maggio.

Tuscania in fiera

Nel weekend torna Tuscania in fiera. Tre giorni in cui i visitatori possono effettuare un vero e proprio tuffo tra passato e futuro grazie alle macchine agricole, all’artigianato, all’oggettistica, ai fioricoltori e agli animali da cortile che rendono Tuscania ancora più accogliente. Per il settore enogastronomia i protagonisti sono i commercianti, gli artigiani e i produttori del territorio che espongono i loro prodotti per far conoscere la ricchezza delle proposte locali. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Carciofo Ortano Fest

O Orte si festeggia il raccolto del carciofo ortano con i migliori ristoratori di Orte che interpretano il carciofo tra tradizione ed innovazione. I festeggiamenti si chiudono il secondo e il terzo fine settimana di maggio con un festival in cui si celebra la stagione conclusa con stand gastronomici e tanto altro. Nel weekend si festeggia la "carciofo ortano fest", dove si possono gustare numerosi piatti a base di carciofo. Un ricco programma che prevede tante iniziative con musica, aperitivi, incontri, show cooking e molto altro. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Maremma d'aMare

Montalto di Castro conferma di nuovo la tradizione maremmana con la fiera Maremma d’amare. Una kermesse in cui cavalli, butteri e vacche maremmane sono i protagonisti della IX edizione. Un percorso in cui il visitatore può ammirare gli spettacoli equestri presso il villaggio delle tradizioni, dove splendidi cavalli di razza danno spettacolo insieme ai loro cavalcanti tra i più gettonati del mondo equestre. Animali, giochi e laboratori portano il visitatore ad immergersi nel cuore della tradizione maremmana. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festa di san Michele arcangelo

Vitorchiano festeggia il suo patrono san Michele arcangelo con un alternarsi di celebrazioni religiose e gioiosi momenti di svago e intrattenimento dedicati a grandi e piccini. Nel weekend si aprono gli stand della sagra della porchetta e la festa della birra. Sabato sera in piazza è il momento di ballare con dj Prezioso e la serata dance anni '90. Domenica sera, invece, è il momento del concerto di Cristina d'Avena con i Gem boy. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Tuscia in fiore a Onano

Nel weekend a Onano si tiene Tuscia in fiore, che quest'anno si unisce al progetto "onanesi nel mondo", che sta raggiungendo ottimi risultati dal punto di vista pratico per riavvicinare tutti gli onanesi o i parenti di essi che sono emigrati per diverse ragioni in ogni parte del mondo. Durante tutto l'evento sono presenti: servizio bike sharing offerto dal comune; giro delle 7 chiese; pittura emozionale per bambini, scacchi giganti, postazione Lego, postazione per manipolazione di argilla in piazza Umberto I; info point, postazione annunci e dirette social, cene e pranzi con pietanze locali e tante altre iniziative. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Tuscia in fiore a Latera

Nel weekend Latera ospita Tuscia in fiore. Durante la fiera sono presenti esposizioni di fiori e piante, oggettistica e antiquariato, oggetti creati e colorati, giochi e zucchero filato per i bambini, mostre fotografiche, buon cibo e prodotti tipici locali. Il tutto con l'intento di presentare l'antico borgo di Latera con i contrasti magici della pietra locale e dei fiori di primavera. Durante la manifestazione di Tuscia in fiore ci si può servire presso diverse location per degustazione di piatti gastronomici locali. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festa dei Pugnaloni

Ad Acquapendente domenica, all'interno della festa dei pugnaloni, è la giornata dedicata ai più piccoli con i mini pugnaloni, che dal primo pomeriggio sfilano verso la centrale piazza Girolamo Fabrizio, dove restano in mostra in attesa della premiazione prevista alle 18,30, mentre verranno allestiti giochi e proposte diverse attività di animazione per bambini. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Sette sere per Alberto

Domenica pomeriggio il teatro dell'Unione di Viterbo ospita "Sette sere per Alberto" una rassegna di sette spettacoli teatrali in omaggio ad Alberto Corinti. La compagnia associazione il Melangolo presenta "Ricette d’amore – peccati di gola!", spettacolo di Cinzia Berni. Elena organizza in casa sua un incontro tra amici e amiche per preparare alcune ricette culinarie ricercatissime. Parlando scaturiscono dettagli comuni in ambito amoroso. L’improvvisa visita  di un singolare vicino di casa fa crescere nella mente delle amiche e degli amici una certa voglia di innamoramento. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Focarone dell'ascensione

A Vasanello si tiene la 40esima edizione del “focarone dell’ascensione”, un evento di grande tradizione, sentito dall’intera comunità ed oltre. Lo stand gastronomico propone un menù (anche per celiaci), composto da materie prime locali e di primissima scelta, per scoprire i sapori della tradizione nostrana, con antipasto, pasta, carne e dolcetti a volontà. Il vino a disposizione, è stato attentamente selezionato e scelto tra le aziende vinicole di maggior rilievo del territorio, per offrire il miglior accompagnamento ad un prezzo imbattibile. La musica, per allietare l'atmosfera, è sapientemente orchestrata dalla “Clito swing band". [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festa del santissimo Salvatore

Si rinnova nel weekend la festa del santissimo Salvatore a Viterbo. Particolarmente attesa e sentita l'antica processione con il trittico del Santissimo Salvatore portato su un carro trainato dai buoi. Dietro, a sfilare lungo il centro storico, come da tradizione, il corteo rievocativo delle corporazioni delle arti medievali. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Stagione primavera di Twain centro produzione danza

Il Supercinema di Tuscania ospita la nuova stagione primavera 2024 di Twain centro di produzione danza, con la direzione artistica di Loredana Parrella. La stagione si conclude domenica con lo spettacolo “Performance per corpi soli – secondo studio” di Loredana Parrella, dove il pubblico è invitato a unirsi a questa esperienza immersiva in cui un corpo guida la musica e un musicista influenza il movimento corporeo. Utilizzando sensori avanzati, microfoni, trigger e sensori ottici ed elettromagnetici, si crea un viaggio tra sogno e realtà. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Visite guidate alla Necropoli di Tuscania

Un calendario di visite guidate per immergersi nello splendore e nel mistero delle cittadelle dei morti etrusche. Domenica nelle Necropoli di Madonna dell’Ulivo, di Pian di Mola e della Peschiera e presso le tombe della famiglia Curunas a Tuscania si tiene un'apertura speciale per gruppi di almeno 10 persone. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Occasioni Farnesiane

Nelle sale del Palazzo Farnese di Caprarola, si tiene una rassegna di dieci incontri aperti al pubblico destinati alla diffusione delle nuove ricerche in corso sui Farnese e il loro articolato universo culturale. Col titolo di “Occasioni farnesiane”, questo primo ciclo di conferenze vede alternarsi una serie di specialisti in materia storica, storico-artistica e architettonica per confrontarsi con le acquisizioni più recenti nell’ambito degli studi farnesiani. Enrico Parlato allarga lo sguardo all’intero programma di autorappresentazione familiare – dagli emblemi ai fatti storici – che i Farnese sviluppano nella decorazione del palazzo. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "Contemporaneamente"

Sono quarantotto gli artisti che espongono a palazzo degli Alessandri a Viterbo nella mostra "Contemporaneamente". Ciascun artista presenta una sola opera a testimonianza del ruolo decisivo per gli esordi e lo sviluppo dell'arte contemporanea. Un'occasione da non perdere, più unica che rara, per ammirare i grandi della pittura moderna e contemporanea. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Escursioni a Rocca Respampani

La Tenuta Rocca Respampani è una delle più antiche aziende agricole del Lazio, situata nel comune di Monte Romano. Per la prima volta sarà possibile accedere alla tenuta accompagnati da una guida ambientale escursionistica con un calendario e una cadenza fissa. Domenica si propone un'escursione più lunga e completa, di circa 13 chilometri. Guidati da Davide Cutugno, si visiteranno le grotte della Porcareccia, la forra del fosso Pantacciano e quella del fiume Marta, la solfatara, il fosso del catenaccio con il mulino e la cascata, i ruderi della rocca vecchia (dall’esterno), il ponte di fra Cirillo e la rocca Respampani (dall’esterno). [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra-concorso "Forme e colori nella terra di Tuscia"

Da domenica il museo della ceramica della Tuscia a Viterbo ospita la rinomata mostra concorso "Forme e colori nella terra di Tuscia", giunta alla XVII edizione. L'evento mira a valorizzare l'artigianato artistico e promuoverne lo sviluppo innovativo. Il tema di quest'anno, "De natura", riflette sull'importanza dell'artigianato artistico nell'era dell'intelligenza artificiale. Invitando i partecipanti a creare manufatti che esprimano il loro personale approccio al lavoro attraverso materiali selezionati con cura, la mostra sfida gli artigiani a dimostrare come funzionalità ed estetica possano fondersi armoniosamente nelle loro opere. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "Alessio Paternesi: di terra, di luce, di aria. Antologica"

Oltre cento opere tra dipinti e sculture per una grande mostra celebrativa al palazzo Doebbing di Sutri su Alessio Paternesi, tra i più celebrati artisti del panorama dell'arte italiana e orgoglio della Tuscia viterbese. La mostra nasce dal desiderio di mettere in dialogo i profondi legami che uniscono l’opera di Alessio Paternesi alla terra di Tuscia. Paternesi ha usato con grande abilità tutte le tecniche artistiche declinando i suoi modelli nelle forme apparentemente semplici, ma infinitamente cariche di espressività, delle erme o dei bronzetti. La mostra si completa con due opere eccezionali che Alessio Paternesi ha donato negli anni settanta del secolo scorso a Sutri. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

XIX stagione concertistica dell'Unitus

La XIX stagione concertistica pubblica dell'Università degli studi della Tuscia di Viterbo continua sabato pomeriggio presso l'auditorium di santa Maria in Gradi. Sabato pomeriggio il duo Marco Sollini-Salvatore Barbatano si esibisce in un concerto con pianoforte a quattro mani con i brani di Gabriel FauréClaude Debussy e Maurice Ravel. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Viterbo e provincia: gli eventi da non perdere sabato 11 e domenica 12 maggio

ViterboToday è in caricamento