Giovedì, 18 Luglio 2024
WeekEnd

Weekend a Viterbo e provincia: gli eventi da non perdere sabato 19 e domenica 20 agosto

Cosa fare nel fine settimana nella Tuscia

Terzo weekend di agosto, successivo ai festeggiamenti di Ferragosto. La Tuscia, con i suoi numerosi eventi, offre diverse possibilità per continuare i festeggiamenti e il divertimento generale che di solito emerge in questo periodo. In particolare, a emergere sono gli appuntamenti musicali eccezionali del weekend; solo per fare qualche nome, Elettra Lamborghini, i Sonohra, gli Out for summer, i The rumpled.

Se siete curiosi di saperne di più, ecco i consigli di ViterboToday per il weekend di sabato 19 e domenica 20 agosto.

DiVino Etrusco

Si rinnova l’appuntamento con il Divino etrusco a Tarquinia. La manifestazione giunta alla XVII edizione celebra attraverso il vino il comune passato culturale delle città della Dodecapoli etrusca: la confederazione delle dodici potenti città che pur mantenendo la propria indipendenza avevano stretto una forte alleanza religiosa e commerciale. Lo splendido centro storico di Tarquinia ospita un percorso enoico in cui le 12 città etrusche sono rappresentate da una selezione delle loro migliori cantine. Un calendario ricco di appuntamenti con degustazioni guidate, show cooking, musica, spettacoli e mostre d’arte e fotografia, presentazioni di libri, convegni, concorsi di cucina e molto altro. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Blera in Rock

A Blera si tiene l'evento "Blera in rock", una festa nata nel 2007 con l'intento di promuovere la buona musica nel territorio e allo stesso tempo creare aggregazione. Un'iniziativa che movimenta l'estate blerana con il rock, i giochi popolari in piazza, lo stand gastronomico e il fantastico staff della manifestazione. In apertura di sabato il Blera in rock presenta gli Out for summer. Dopo di loro, i super headliner di quest'anno: i Sonohra. Si concludono i concerti di domenica con gli ultimi healiner dell'edizione 2023: i The rumpled. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Sagra del Fagiolo

In occasione dei festeggiamenti di San Magno, a Gradoli torna la Sagra del fagiolo presso gli spazi del Pranzo del purgatorio. Torna l’evento enogastronomico più atteso sul lago di Bolsena, per sedersi a cena e godere dei segreti culinari della Fratellanza del purgatorio. Oltre alle ottime pietanze a base principalmente di fagioli, alla Sagra non mancano i concerti dal vivo, uno per ogni serata: sabato con gli Hit e domenica con i The clover. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festa di San Vittore ed Elettra Lambroghini

Torna la Festa di San Vittore di Vallerano. Tra momenti tradizionali che si rinnovano negli anni ed eventi di intrattenimento che richiamano la partecipazione del grande pubblico, anche quest’anno si preannuncia una festa spettacolare. In programma per sabato sera, tra gli altri, il concerto di Elettra Lamborghini per il suo Elettraton tour. La regina del Reggaeton Elettra Lamborghini a Vallerano, con oltre 7 milioni di follower solo su Instagram, si preannuncia uno dei momenti più calienti e danzanti del calendario estivo della Tuscia viterbese. Un appuntamento, dunque, da non mancare. Infine, per la giornata di domenica, è in programma ’90 mania, l'appuntamento musicale con alcuni dei più grandi successi dance, pop e radio di un decennio mitico che ha segnato la storia musicale e personale di molte persone. Uno spettacolo, adatto per adulti e bambini, coinvolgente nel quale si balla e si canta e dove è difficile, praticamente impossibile, rimanere fermi, senza lasciarsi andare al movimento e al divertimento.[TUTTE LE INFORMAZIONI]

Bolsena 1328

Cortei in costume, spettacoli itineranti, rievocazioni di battaglie, concerti e banchi gastronomici con prodotti del territorio. Tutto questo è “Bolsena 1328”, la festa medievale presso il suggestivo rione Castello, che ricorda il celebre assedio del 1328, quando l’esercito dell’imperatore Ludovico IV “Il Bavaro” tentò ripetuti attacchi alle mura della città ma senza riuscire a espugnarle, grazie al coraggio e all’eroismo dei bolsenesi. Sabato si aprono gli stand gastronomici. Successivamente, gli Spadaccini di Soriano, gli Sbandieratori di Bolsena, le Ombre di Montecoronato, le Muse del Diavolo, Chanelle Dèsir, gli Arcieri storici Terra de Lugnano e la Compagna medievale di Todi, danno vita a spettacoli itineranti. Infine, il concerto di chiusura della festa con il gruppo La Taberna del Diavolo, rock celtic band in cui cornamuse, tamburi e flauti si fondono con chitarre elettriche, basso e batteria per un viaggio musicale emozionante e coinvolgente. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Palio di San Bartolomeo

L’ormai noto Palio si disputa a Ronciglione in onore del santo patrono Bartolomeo nella giornata di domenica. La particolarità delle Corse a vuoto è che i cavalli corrono senza fantino, liberamente, su una pista insabbiata appositamente per l’evento e adeguata tecnicamente alle moderne esigenze. In tal modo sono garantiti la sicurezza e il benessere degli animali. Nella giornata di sabato, i nove Rioni presentano e provano i cavalli scelti per la competizione. Per poi passare a domenica con la vera e propria contesa del drappo della vittoria. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

ResExtensa Dance Company

Sabato sera a Vasanello, arriva la "Resextensa dance company’ con Fortunati a nascere, un imperdibile evento spettacolare con le mirabolanti danze aeree dirette da Elisa Barucchieri e con l’energia scenica e la poesia del regista attore e narratore Raffaello Fusaro. La danza proposta da Resextensa esula da schemi convenzionali, siano essi classici che contemporanei, e si caratterizza per la sua natura fortemente visiva e narrativa, includendo nella sua espressione la danza aerea e acrobatica, le video proiezioni interattive e immersive, la manipolazione del suono, l’interazione con la luce, la musica dal vivo, la parola e la poesia. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Sagra del cinghiale

Sabato, a Vitorchiano la squadra "Fedeli di Vitorchiano" in collaborazione con la pro loco di Vitorchiano presenta la Sagra del cinghiale, organizzata dal Comune e dalla pro loco di Vitorchiano e dal Touring club italiano. Nel cuore del borgo medievale, a partire dalle ore 19 la Sagra ha inizio e aspetta tutti i partecipanti per gustare insieme le prelibatezze locali. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festival direzioniAltre

A Viterbo arriva Direzionialtre, il festival multidisciplinare a cura di Twain centro produzione danza, con la direzione artistica di Loredana Parrella, articolato in spettacoli per tutte le età di danza, teatro, musica e circo. La giornata di sabato anima Piazza del Plebiscito e il cortile del Palazzo dei Priori con spettacoli gratuiti dalle ore 19 alle 21: il nuovo lavoro di Anonima teatri “Bus stop”; il confronto musicale sul tema delle quattro stagioni di Vivaldi ad opera del quartetto d’archi composto da Ichikawa, Cianfoni, Sabiu e Pecorella; uno degli spettacoli più apprezzati di Twain physical dance theatre in site-specific, “Romanza, le jardìn”. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Bagnoregio Lego Expo 2023

Bagnoregio ospita, presso l'Auditorium Vittorio Tavorra, il Bagnoregio Lego expo 2023. Sono esposti fantastici set Lego di diverso tipo: da motocross, a Harry Potter, Star Wars e molti altri. Si ha anche l'occasione di giocare e dare sfogo alla creatività con i mattoncini. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Cinema sotto le stelle

A Graffignano si tiene il "Cinema sotto le stelle", una rassegna cinematografica organizzata dal comune di Graffignano composta da 3 appuntamenti unici e da non perdere. L'appuntamento di sabato, presso Piazza del Comune a partire dalle 22, prevede la proiezione all'aperto di "Dante", film del 2022 diretto dal maestro Pupi Avati, ospite speciale della serata. Alle ore 20, il comitato San Martino apre lo stand gastronomico "Pizza in piazza". [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "Lontani parenti"

Sabato al museo civico di Nepi viene inaugurata la mostra “Lontani parenti”, esposizione personale di Carlo Scaparro, allievo prima del maestro Vladimir Franchetti poi della scultrice Lidia negli studi Franchetti. Approda in maturità a una tecnica espressiva dove, tramite il mezzo pittorico, cerca di tradurre e proporre intime pagine di un diario emotivo. L’esposizione è composta in tutto da 25 opere. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Svarietà di varietà

Domenica alla Rocca dei Papi di Montefiascone ritorna “Svarietà di varietà”, lo spettacolo di Gianni Abbate che sta mietendo successi in tutto il viterbese. All'interno del contenitore-spettacolo, in una girandola di travestimenti, spaziando dalla commedia dell’arte al varietà, si alternano una miriade di personaggi esilaranti, per una serata a sorpresa, con canzoni dal vivo e dove può succedere di tutto, ma soprattutto dove il pubblico è protagonista assoluto dello spettacolo. Divertimento assicurato per tutte le età. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Visite guidate a Bolsena

Nel fine settimana si tengono visite guidate nei luoghi più belli di Bolsena in riva al lago vulcanico più grande d’Europa, con passeggiate che ne faranno conoscere i posti più particolari e suggestivi. Sabato, per “Bolsena in notturna”, la guida turistica Paolo Bellini accompagnerà i partecipanti in un itinerario che si snoda tra le rive del lago e le colline circostanti e comprende l’ingresso alla rievocazione storica “Bolsena 1328, le giornate medievali”. Domenica si va “A spasso con la guida”, un’escursione con percorso a “sorpresa” insieme alla guida turistica Giuliana Zucconi che porta alla scoperta di Bolsena. Luogo di ritrovo per entrambi le visite guidate è Piazza Giacomo Matteotti. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

A cielo aperto

Gran finale ad Acquapendente per "A cielo aperto", la rassegna estiva all'Anfiteatro Cordeschi, organizzata dal Teatro Boni con direzione artistica di Sandro Nardi. Sabato sera si chiude la rassegna con il concerto di Nada, dal titolo "La paura va via da sé se i pensieri brillano". Un grande nome della musica italiana, una voce vellutata, intrisa di passioni evocate, che parlano di un universo sensuale e persino misterico, di una delle principali fonti di ispirazione per una nutrita, e molto creativa, schiera di artisti del “nuovo” rock italiano. Questo grazie a dischi di cristallina bellezza, impreziositi da una dimensione sonora internazionale e prodotti dal suo stretto collaboratore, il chitarrista inglese John Parish.. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Mercatino dell'antico

Come ogni terza domenica del mese, torna il consueto appuntamento con il Mercatino dell'antico, uno spazio, presso Piazza dei Caduti a Viterbo, dedicato al mondo del collezionismo, dell'hobbistica, oggettistica, antiquariato e modernariato. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Estate a Caprarola

Un’estate di musica, tradizione e cultura, con tanti appuntamenti per tutti i gusti e il coinvolgimento attivo di associazioni e realtà locali a Caprarola. Sabato è in programma l'affermato festival di musica e teatro popolare "Di voci e di suoni" in grado di condurre gli spettatori in un percorso di eccellenze del teatro musicale al Teatro Don Paolo Stefani. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "Sorrentino's stories"

Da domenica, presso il Museo geologico e delle frane di Civita di Bagnoregio è visitabile "Sorrentino's stories", la mostra fotografica che espone le fotografie di Gianni Fiorito che racconta, attraverso cinquantasei scatti, la carriera del regista napoletano vincitore del Premio Oscar nel 2014 Paolo Sorrentino, dal suo esordio cinematografico con "L’uomo in più" alla sua ultima opera "E' stata la mano di Dio". [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "Di terra, acqua e vento"

Mostra personale di Vincenzo Scolamiero, a cura di Francesca Bottari al Museo nazionale etrusco di Rocca Albornoz a Viterbo. La mostra indaga a ritroso nella vasta produzione di Scolamiero e apre nuovi scenari di ricerca, svelando una continuità tematica e tecnica che aggiunge valore a una coerente identità espressiva. La mostra non ha un’impronta propriamente antologica, ma si è man mano evoluta come un’indagine interna e retrospettiva del lavoro pluridecennale di Scolamiero. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "La dea guerriera di Falerii"

Presso il Museo archeologico dell'Agro Falisco a Civita Castellana, è possibile visitare la mostra "La dea guerriera di Falerii". La mostra, attraverso un percorso narrativo pluristratificato, presenta, per la prima volta al pubblico, le intricate vicende relative alla scoperta e riscoperta dell’edificio templare, nel corso di oltre un secolo: una lunga pagina di microstoria. Il visitatore può sperimentare un’esperienza immersiva, a cavallo tra narrazione dell’antico e rielaborazione contemporanea, frutto di un Pcto con l’Istituto di istruzione superiore Ulderico Midossi, Liceo artistico (Indirizzo audiovisivo e multimediale) e Istituto tecnico (Indirizzo informatico). [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Grancaro - Welcome on board 2023

Ha riaperto al pubblico l'area paesaggistica e archeologica del 'Grancaro' a Bolsena. La seconda edizione del Parco sculture 'Grancaro - Welcome on board 2023', ospita opere d'arte contemporanee 'open air', che si snodano in uno in uno dei luoghi più misteriosi, energetici e suggestivi del lago di Bolsena. Per l'edizione 2023, hanno sposato il progetto 13 artisti. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Viterbo e provincia: gli eventi da non perdere sabato 19 e domenica 20 agosto
ViterboToday è in caricamento