rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
WeekEnd

Weekend a Viterbo e provincia: gli eventi da non perdere sabato 8 e domenica 9 giugno

Cosa fare nel fine settimana nella Tuscia

Per il secondo weekend di giugno, la provincia di Viterbo offre eventi imperdibili. Sagre, dove vengono servite prelibatezze locali, trekking e passeggiate per esplora gli splendidi scenari naturali della Tuscia, visite guidate, rassegne culturali, mercatini, mostre fotografica ed artistiche, concerti ed appuntamenti musicali, come il tanto atteso live di Donatella Rettore, appuntamenti a teatro e, infine, il festival del fumetto e del gioco Civitonix.

Se siete curiosi di saperne di più, ecco i consigli di ViterboToday per il weekend di sabato 8 e domenica 9 giugno.

Sagra degli antichi sapori de na vorta

Nel weekend a Blera si tiene la festa in onore di san Senzia con la sagra "antichi sapori de na vorta". Nel centro storico si possono degustare zuppe, acquecotte, maccheroni del papa e tanti altri piatti gustosi tipici del borgo. Tra le attività in programma ci sono passeggiate, gare sportive, serate musicali, laboratori per bambini. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festa degli gnocchi co' i ferro

Nel weekend Soriano nel Cimino ospita la seconda edizione della festa degli gnocchi co’ i ferro, un primo piatto tipico sorianese il cui nome deriva dall’uso di un ferro da calza o da ombrello, viene preparato con farina acqua e sale. Gli gnocchi possono essere gustati con vari condimenti; sono previsti diversi menù, sia fissi che alla carta. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Trekking gratuito per le Gole del Biedano

Sabato si tiene un trekking gratuito alle gole del biedano, da Barbarano Romano a Blera seguendo la via dell’acqua. Tanta natura di cui godere e tanta storia da scoprire lungo il cammino, all’interno del parco regionale Marturanum. Un susseguirsi di radure, valloni, forre profonde, rupi spettacolari, e gole ricche di mole, cascate, laghetti e mulini. Durante i trekking è offerto un piccolo ristoro a base di prodotti tipici locali con “lunch box”. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Occasioni farnesiane

Nelle sale del palazzo Farnese di Caprarola, si tiene una rassegna di dieci incontri aperti al pubblico destinati alla diffusione delle nuove ricerche in corso sui Farnese e il loro articolato universo culturale. Col titolo di “Occasioni farnesiane”, questo primo ciclo di conferenze vede alternarsi una serie di specialisti in materia storica, storico-artistica e architettonica per confrontarsi con le acquisizioni più recenti nell’ambito degli studi farnesiani. Ancora del palazzo ragiona Luciano Passini, ma in una prospettiva di lungo termine che si spinge addirittura a considerare le stagioni che fanno seguito alla proprietà dei Farnese. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Visite guidate alla Necropoli di Tuscania

Un calendario di visite guidate per immergersi nello splendore e nel mistero delle cittadelle dei morti etrusche. Domenica nelle Necropoli di Madonna dell’Ulivo, di Pian di Mola e della Peschiera e presso le tombe della famiglia Curunas a Tuscania si tiene un'apertura speciale per gruppi di almeno 10 persone. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "Imprese d'autore"

La sede di Unindustria di Viterbo ospita la mostra fotografica "Imprese d'autore". Si tratta di un affascinante viaggio di immagini e parole tra alcune delle realtà industriali del territorio che, dopo le tappe di Latina, Aprilia e Rieti si arricchisce di nuovi spunti e contenuti. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Stagione concertistica dell’accademia degli S.Vitati

L’accademia degli S.Vitati conclude la propria intensa attività musicale proposta presso il museo nazionale etrusco di Viterbo, rocca Albornoz. Domenica mattina va in scena “Acis and galatea”, ad opera dei cantanti e strumentisti dell'accademia degli S.Vitati, Federico Amendola il direttore. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra “Alessio Paternesi: di terra, di luce, di aria. Antologica”

Oltre cento opere tra dipinti e sculture per una grande mostra celebrativa al palazzo Doebbing di Sutri su Alessio Paternesi, tra i più celebrati artisti del panorama dell’arte italiana e orgoglio nella Tuscia viterbese. La mostra nasce dal desiderio di mettere in dialogo i profondi legami che uniscono l’opera di Alessio Paternesi alla terra di Tuscia. Paternesi ha usato con grande abilità tutte le tecniche artistiche declinando i suoi modelli nelle forme apparentemente semplici, ma infinitamente cariche di espressività, delle erme o dei bronzetti. La mostra si completa con due opere eccezionali che Alessio Paternesi ha donato negli anni settanta del secolo scorso a Sutri. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festa di sant'Antonio a Orte

Orte scalo in festa per celebrare il patrono sant’Antonio da Padova. Tra gli appuntamenti in cartellone sono previste mostre, giochi, tornei sportivi, spettacoli dal vivo di vario genere e, naturalmente, cerimonie religiose, fino al tradizionale spettacolo pirotecnico conclusivo. Sul palco di piazza Giovanni XXIII, di fronte alla stazione ferroviaria, si alternano artisti per tutta la settimana. Tra i più attesi ci sono: Donatella Rettore, Miwa e i suoi componenti. Nella stessa piazza è allestito anche lo stand gastronomico del comitato classe 1984, organizzatore della festa del prossimo anno. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Extra Teatro Festival

La seconda edizione dell’extra teatro festival di Canino, il festival multidisciplinare che si propone di rilanciare il patrimonio culturale della nostra regione, in particolare della Tuscia, volge al termine. Il programma si chiude sabato al parco dell’Arancera con due imperdibili appuntamenti accompagnati da un aperitivo a cura di bar autolavaggio Mustang Garage: lo spettacolo di circo “Asganauei” di e con Cinquepalle e Svenka e, a seguire, una coinvolgente esperienza musicale intitolata “Nel blu dipinto di blues”, che ripercorre la storia del blues e di diversi cantautori italiani, a cura di Clama Cults. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Storico mercatino da Forte dei Marmi

Sabato Caprarola ospita lo storico mercatino da Forte dei Marmi. Il mercatino espone pregiate stoffe e merci che non sono imitazione ma il vero “made in Italy“, un appuntamento irrinunciabile soprattutto per gli amanti dello shopping esclusivo e del buongusto. Un’occasione da non perdere anche per la location che lo ospita. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Civitonix

Domenica a Civita Castellana arriva la II edizione del Civitonix, il festival del gioco e del fumetto. Per una domenica il Bosco primo maggio si trasforma nel regno del comics con fumetti, games, food, talk e shop. In fiera sono presenti: un'area comics, per interazione con illustratori e fumettisti; un'area games, con sfide in centinaia di giochi da tavolo e non solo; un'area food, il punto ristoro con truck food e birra; un'area talk, per interviste e dibattiti con gli ospiti; un'area shops, con fumetti, giochi e gadget ufficiali in vendita; infine, la new entry di quest'anno, l'area cosplay, con i migliori performer in costume e le loro creazioni ispirate al mondo degli anime e dei videogiochi. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Viterbo e provincia: gli eventi da non perdere sabato 8 e domenica 9 giugno

ViterboToday è in caricamento