rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Famiglia

Cosa fare in casa coi bambini quando fuori piove: cinque giochi semplici e divertenti

Qualche consiglio utile per sconfiggere la noia pomeridiana durante le lunghe giornate invernali dove le attività all'aperto diventano difficili da svolgere

Con l'inverno alle porte e le ore di luce sempre più risicate, trovare attività divertenti da fare in casa con i propri bambini diventa essenziale. Soprattutto nelle giornate di pioggia e forte vento è utile avere degli "assi nella manica" per evitare permanenze troppo prolungate davanti alla tv, computer o videogiochi. Fare piccoli lavoretti insieme, assemblare un puzzle, giocare con le costruzioni o inventare storie sono soltanto alcuni degli esempi di attività facili da svolgere e molto divertenti.

Ecco cinque consigli per sconfiggere la noia da pomeriggio piovoso e fredde serate invernali.

Giocare con la cartapesta

Un'attività manuale che stimola la fantasia ed entusiasma i più piccoli. Per realizzare la cartapesta essenzialmente ci sono due modi: o incollare striscioline di carta su una superficie che fa da calco, oppure far macerare la carta in acqua, miscelarla alla colla in modo da ottenere una sorta di pasta modellabile simile all’argilla. In entrambi i casi il divertimento è assicurato. Con questo materiale è possibile dare forma a sculture di ogni tipo e forma. Qui alcuni consigli per realizzare gli animaletti.

Disegnare con i pastelli a olio

Certo ci si sporca un po' ma vuoi mettere il divertimento? Disegnare con i pastelli a olio per tutti i bambini è una delle attività più divertenti e stimolanti da fare seduti a un tavolo. Possono essere diluiti direttamente sul supporto con l'acquaragia o con l'olio e poi stesi oppure preparati in precedenza su una tavolozza. In tal modo si possono dipingere con il pennello anche dettagli molto fini.

Giochi a due

L'unico limite è la fantasia. Dal gioco del mimo, Morra cinese oppure a chi ride prima sono soltanto alcuni degli esempi da cui trarre ispirazione. Tra i più avvincenti, se i bambini sono già in età scolare, ci sono anche "Nomi cose e città" e "Battaglia navale". Alcuni spunti per giocare a due.

Realizzare origami

Tecnica antichissima di grande impatto è anche un'attività particolarmente coinvolgente da svolgere con i propri piccoli. Per realizzarli vi basterà procurarvi della carta e dare libero sfogo alla creatività. Per chi desidera cimentarsi nella realizzazione di queste opere ci sono numerosi volumi dove viene spiegato passo dopo passo come dare forma alla carta. In alternativa ecco alcuni spunti tratti dal web.

Caccia al tesoro

Da sempre uno dei giochi dove ad essere stimolati sono tutti i senti oltre che l'arguzia. La caccia al tesoro in casa può diventare un momento di grande divertimento al quale possono prendere parte tutti i componenti della famiglia. Una sfida all'ultimo enigma dove il divertimento è assicura. Ecco come organizzare una caccia al tesoro casalinga

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare in casa coi bambini quando fuori piove: cinque giochi semplici e divertenti

ViterboToday è in caricamento