ROMBANO I MOTORI / Montefiascone

Record di iscritti per la cronoscalata "Lago Montefiascone"

Saranno 130 piloti che durante il fine settimana si sfideranno nel tracciato falisco. Piantati 100 alberi per compensare le emissioni di Co2

Il 22 e 23 giugno si terrà la 27ª edizione della Cronoscalata Lago Montefiascone. Il presidente dell’Automobile Club Viterbo, Sandro Zucchi, ha annunciato con entusiasmo che quest’anno è stato superato il record di iscritti, raggiungendo oltre 130 partecipanti rispetto ai 120 dell’anno scorso.

Rinnovato anche quest’anno l'impegno ecologico aderendo al progetto “Ogni pilota un albero”, promosso da ACI e raggruppamento Carabinieri Biodiversità. Iniziativa che mira a compensare le emissioni di CO2 prodotte dagli eventi sportivi attraverso la piantumazione di alberi. Durante questa edizione, in collaborazione con il Comune di Montefiascone, verranno piantati 100 nuovi alberi.

La gara si svolgerà sul tracciato storico della strada provinciale Lago di Bolsena, dal km 5+150 al km 0+400, riproponendo le emozioni delle prime edizioni disputatesi sessantadue anni fa.

La manifestazione è diventata un importante volano per lo sviluppo e la promozione del territorio. Le strutture ricettive locali registrano il tutto esaurito, testimoniando l’interesse dei turisti per la gara. Nel 2023, la gara ha ottenuto oltre un milione di visualizzazioni in streaming.

Accanto all'evento principale, sarà organizzata una parata di auto sportive e storiche, curata da Pietro Ranaldi e dai suoi Locals Only, insieme al Club ACI Storico Fatica Squadra Corse, guidato da Marco Mandola, e da appassionati di motori viterbesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Record di iscritti per la cronoscalata "Lago Montefiascone"
ViterboToday è in caricamento