rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
ELEZIONI PROVINCIALI

Ecco il nuovo consiglio provinciale: dentro Di Fusco, De Alexandris, Luca Profili e Giulia De Santis

Dalle urne esce un pareggio tra Fratelli d’Italia e Partito democratico, Frontini non riesce a ottenere il terzo seggio mentre la Lega resta clamorosamente fuori

Lo spoglio si è concluso rispettando le primissime proiezioni: le elezioni provinciali finiscono senza un vero vincitore. I dati ufficiali per quel che riguarda le ultime due fasce elettorali, quelle che comprendono Viterbo, Tarquinia, Civita Castellana, Vetralla e Montefiascone, confermano lo scenario degli exit poll: quattro consiglieri a testa per Fratelli d'Italia e Pd, due consiglieri ciascuno a Forza Italia e al Patto Civico di Chiara Frontini. Fuori dal Consiglio provinciale Luisa Ciambella, che ha sfiorato l'impresa, e la Lega, protagonista di un clamoroso tonfo.

Lina Delle Monache e Alessandra Troncarelli-2

In testa, con 29mila 201 voti ponderati c'è Tuscia Democratica, la lista del Partito democratico. Appaiata Tuscia Tricolore, quella di Fratelli d'Italia, con 24mila 76. Decisivi, per questo risicato vantaggio dei dem, i voti presi nei comuni inferiori a 3mila abitanti. Terzo posto per Azzurri per la Tuscia, lista di Forza Italia, che incassa 15mila 917 voti ponderati. Infine chiude il quadro, con 12mila 661, il Patto Civico di Chiara Frontini. Fuori dal Consiglio lista Rocca e Lega, rispettivamente fermi a 5949 e 5480 voti ponderati. 
Luca Profili-2

I partiti confermano i 12 eletti che andranno a formare il nuovo parlamentino di via Saffi: Lina Delle Monache, Maurizio Palozzi, Giulia De Santis e Pietro Nocchi per il Pd, per Fratelli d'Italia dentro Luca Profili, Maurizio Zacchini, Giulio Zelli e Nello Campana, per Forza Italia Francesco Ciarlanti ed Ermanno Nicolai e, infine, per il Patto Civico di Chiara Frontini, Umberto Di Fusco e Maria Rita De Alexandris.

Umberto Di Fusco-2

Con questo schema, il 4-4-2-2, non ci sarebbe una maggioranza. Perlomeno non una chiara. Romoli e Forza Italia sarebbero infatti chiamati a scegliere con chi formarne una, se con Fratelli d’Italia o con il Pd. Alleandosi con i dem, Romoli potrebbe coinvolgere - come paventato nelle settimane precedenti al voto - anche Chiara Frontini e i suoi due consiglieri eletti, così da ampliare i numeri. La palla, ora, è ufficialmente nelle mani del presidente della Provincia.

Dati definitivi 

Tuscia Democratica 29201 (voti ponderati)
4 seggi
Tuscia Tricolore 24076
4 seggi
Azzurri per la Tuscia 15917
2 seggi
Patto civico - Frontini 12661
2 seggi

Lista rocca 5949
nessun eletto
Prima la provincia di Viterbo 5480
nessun eletto

Ultimo aggiornamento ore 16:11

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco il nuovo consiglio provinciale: dentro Di Fusco, De Alexandris, Luca Profili e Giulia De Santis

ViterboToday è in caricamento