ELEZIONI AMMINISTRATIVE / Tarquinia

Sposetti nuovo sindaco di Tarquinia con il 70%: "Mia vittoria netta perché in città c'è voglia di cambiamento"

Il primo cittadino uscente Alessandro Giulivi fermo al 29,91% dopo il ballottaggio. Srotolato striscione dal palazzo comunale: "Tarquinia libera". Tutti i risultati definitivi

Con il 70,09% dei voti, pari a 5mila 773 preferenze, Francesco Sposetti è il nuovo sindaco di Tarquinia. Il candidato di centrosinistra si è imposto sul primo cittadino uscente Alessandro Giulivi (centrodestra) dall'inizio dello spoglio del ballottaggio. Un vantaggio apparso subito incolmabile, con Giulivi fermo al 29,91% e 2mila 464 voti. Intorno alle 17 srotolato striscione dal palazzo comunale in piazza Giacomo Matteotti: "Tarquinia libera".

"Sono al settimo cielo per il risultato - commenta Sposetti a caldo a ViterboToday -. Una vittoria netta che testimonia quanta voglia di cambiamento ci fosse in città. I tarquiniesi ci hanno premiato giudicando migliore il nostro programma. Ora festeggiamo, ma ci mettiamo subito al lavoro per la città e i cittadini".

Per Sposetti e supporter sorrisi e abbracci, tra l'acclamazione, già prima delle 16 di lunedì 24 giugno, nemmeno un'ora dopo la chiusura dei seggi a cui si è recato il 61,12% degli aventi diritto tra ieri e oggi. Al primo turno, con le urne aperte sabato 8 dalle 15 alle 23 e domenica 9 dalle 7 alle 23, l'affluenza è stata del 71,92%.

GALLERY | Francesco Sposetti nuovo sindaco di Tarquinia: la festa

Fuori da seggio elettorale, dopo la vittoria di Sposetti, sono apparsi dei cartelli verso Giulivi: "Ciaone", "Sindaco sei stato nominato devi abbandonare la casa comunale", "Tarquinia liberata". Intorno alle 16,15 la vittoria del candidato di centrosinistra è stata riconosciuta anche dal centrodestra: Luigi Serafini, vicesindaco dell'amministrazione Giulivi, ha stretto la mano e fatto i complimenti per la vittoria a Sposetti.

Sposetti era appoggiato da quattro liste: Pd, Civitas, M5s e Alleanza verdi e sinistra. A sostegno di Giulivi, invece, cinque liste: FdI, Futura Tarquinia, Forza Italia - Noi moderati - Ppe, Udc e Rinascimento di Vittorio Sgarbi. Al primo turno, quello dell'8 e 9 giugno, Giulivi aveva raccolto il 25,40% dei voti. Per Sposetti, invece, il 41,76% delle preferenze.

Risultati ballottaggio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sposetti nuovo sindaco di Tarquinia con il 70%: "Mia vittoria netta perché in città c'è voglia di cambiamento"
ViterboToday è in caricamento