Giovedì, 18 Luglio 2024
TUTELA TERRITORIO E AMBIENTE

Luisa Ciambella, tutela ambiente e territorio: "è una priorità che finalmente corrisponde ai fatti e non alle parole"

Il consigliere comunale del gruppo Per il Bene Comune al comune di Viterbo accoglie le dichiarazioni del presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca

“La difesa e la tutela del territorio è una priorità che finalmente corrisponde ai fatti e non alle parole”. Così il Consigliere comunale del gruppo Per il Bene Comune al comune di Viterbo, Luisa Ciambella, accoglie le dichiarazioni del presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca che, insieme al sottosegretario alla Cultura, Vittorio Sgarbi, ha spiegato con chiarezza che la “La Regione Lazio è satura di impianti eolici e fotovoltaici con un forte impatto ambientale. Basta a nuovi progetti”.

“Ho sostenuto il presidente Rocca - prosegue il capogruppo di Peri il Bene Comune - per l’impegno che ha mostrato e manifestato fin dalla sua candidatura verso la tutela del paesaggio e del territorio promuovendo una gestione controllata e ragionata della diffusione degli impianti di energie rinnovabili nel Lazio e soprattutto nella Tuscia - afferma Luisa Ciambella -. In questi anni mi sono battuta per difendere il paesaggio e soprattutto le zone agricole da una vera e propria invasione che dalla Regione Lazio nessuno hai mai voluto gestire e limitare”. 

“Finalmente si apre la strada verso una pianificazione del territorio destinata agli impianti e finisce così l'abominio fatto dalla precedente giunta regionale con autorizzazioni selvagge nella Tuscia. Una devastazione resa possibile anche con la partecipazione del Comune di Viterbo. Lo sviluppo delle energie rinnovabili non è più rinviabile ma deve essere temperato al rispetto del territorio e alle esigenze di chi lo vive – conclude Luisa Ciambella -. Ringrazio il presidente Rocca per la determinazione e la coerenza manifestata; oggi la Tuscia può veramente sperare di perdersi cura del proprio paesaggio per il bene di chi lo vive e quello delle nuove generazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luisa Ciambella, tutela ambiente e territorio: "è una priorità che finalmente corrisponde ai fatti e non alle parole"
ViterboToday è in caricamento