rotate-mobile
POLITICA / Tessennano

Manifesti elettorali imbrattati, il sindaco Ermanno Nicolai: "Evento increscioso"

Il primo cittadino, che si ripresenta alle elezioni amministrative con "Uniti e liberi per Tessennano", si dissocia da quanto avvenuto ed esprime solidarietà alla lista concorrente "Nuova vita per Tessennano"

Manifesti elettorali di "Nuova vita per Tessennano" imbrattati, dal sindaco Ermanno Nicolai piena solidarietà alla lista che vede Michela Rossi candidata sindaca.

L'attuale primo cittadino, che si ripresenta alle comunali con "Uniti e liberi per Tessennano", ha subito e nettamente preso le distanze da quanto accaduto in paese. "Io e tutta la lista - afferma - ci dissociamo completamente dall'increscioso evento che ha visto coinvolta la lista concorrente "Nuova vita per Tessennano" ed esprimiamo la massima solidarietà augurando buon lavoro e in bocca al lupo a tutte le tre liste concorrenti per questa tornata di elezioni amministrative".

Sull'episodio la lista "Nuova vita per Tessennano" ha fatto sapere di aver fatto denuncia ai carabinieri e ha rivolto un appello alla dignità e al bene comune: "È deplorevole assistere a comportamenti denigratori che minano il tessuto sociale e il dialogo costruttivo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifesti elettorali imbrattati, il sindaco Ermanno Nicolai: "Evento increscioso"

ViterboToday è in caricamento