Lunedì, 15 Luglio 2024
BOTTA E RISPOSTA / Centro Storico / Via Guglielmo Marconi

Mercato europeo, il consigliere Nunzi: "Esperienza positiva da ogni punto di vista, ha portato tanta gente in centro"

Il delegato ai rapporti con le imprese fa un bilancio della manifestazione che si è tenuta tra via Marconi e Sacrario e replica a FdI: "Polemiche strumentali e inutili, critiche su questioni irrilevanti"

"Il Mercato europeo esperienza positiva da ogni punto di vista, è stata un'importante occasione per portare tanta gente al centro". Il consigliere comunale Marco Nunzi, delegato ai rapporti con le imprese, commenta e fa un bilancio della rassegna internazionale su quattro giorni, organizzata da Anva e Confesercenti, a cui hanno preso parte tanti commercianti in rappresentanza di 18 paesi del mondo.

Marco Nunzi-2

Nunzi replica anche a Fratelli d'Italia. "Spiace che l'opposizione abbia voluto metterne in evidenza aspetti marginali per fare una polemica strumentale e inutile. Abbiamo letto critiche avanzate da FdI rivolte ad alcune questioni piuttosto irrilevanti, come il fatto che si sia avvertito l'odore di fritto o che sia stata fatta concorrenza alle attività commerciali della città. Da parte degli operatori economici non abbiamo ricevuto alcuna rimostranza ma anzi apprezzamento. Sicuramente ci sono aspetti da migliorare, come sempre d'altronde, ma non si può accettare una interpretazione dei fatti che stravolge completamente la realtà.

"Per il secondo anno consecutivo - afferma Nunzi - il Mercato europeo organizzato in via Marconi e al Sacrario, con oltre quaranta operatori, ha rappresentato un'importante occasione per portare tanta gente al centro, con un successo di presenze che ha consolidato i numeri dello scorso anno quando si erano registrate ben 45mila presenze. Si è trattato di un'esperienza positiva da ogni punto di vista. L'intuizione dello scorso anno si è rivelata azzeccata e sicuramente rappresenta un esempio da seguire anche nel futuro. Lo sforzo di questa amministrazione - conclude Nunzi - è quello di sostenere il maggior numero possibili di eventi in grado di restituire vitalità al centro storico e il Mercato europeo ha dimostrato di andare in questa direzione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato europeo, il consigliere Nunzi: "Esperienza positiva da ogni punto di vista, ha portato tanta gente in centro"
ViterboToday è in caricamento