rotate-mobile
POLITICA

Il ministro degli Esteri Antonio Tajani nella Tuscia per dialogare con i sostenitori di Forza Italia

Battistoni: "Storica vicinanza di Forza Italia alle istanze della Tuscia"

"Riceviamo da Alessandro Romoli e pubblichiamo"

"È con grande piacere e onore che nella serata di ieri con l'onorevole Francesco Battistoni abbiamo avuto modo di avere come nostro ospite a Viterbo il Ministro degli Esteri e Vicepremier, nonché Segretario di Forza Italia, Antonio Tajani. Per l'occasione, abbiamo quindi organizzato un incontro con i tanti amici, militanti e amministratori di Forza Italia del territorio per discutere insieme al Ministro Tajani delle prospettive future del partito nella Tuscia e del ruolo chiave che da anni riveste per lo sviluppo dei nostri comuni.

Forza Italia si è sempre dimostrata un interlocutore politico credibile e autorevole, attenta alle istanze della Tuscia e impegnata in prima linea nella crescita di questo straordinario territorio. Lo dimostra l’elevato numero di amministratori locali di Forza Italia eletti in tutti i comuni della Provincia di Viterbo come sindaci, assessori e consiglieri. Sintomo, questo, che il partito riflette e rappresenta una cultura politica profondamente radicata nella Tuscia.

Incontro Forza Italia Viterbo 2

Saldamente schierata nel centrodestra, Forza Italia è infatti l’unico partito che da oltre trent’anni rappresenta a ogni livello politico le istanze popolari, moderate, liberali, cattoliche, europeiste e garantiste. E che, da oltre trent’anni, si batte per un’Italia orientata alla crescita economica e sociale, perché il Paese necessita di essere costantemente spinto verso il futuro senza però lasciare indietro nessuno.

Va anche sottolineato che Forza Italia è l’unico partito italiano a far parte della grande famiglia del Partito Popolare Europeo, forza di governo a livello comunitario che negli ultimi anni ha guidato degnamente l’Unione Europea nonostante i grandi sconvolgimenti politici, economici e geopolitici dei nostri giorni.

Come il Ministro degli Esteri Tajani ha ribadito ieri sera, in tanti negli ultimi anni hanno dato Forza Italia per morta. Così non è stato, anzi la realtà è completamente diversa come dimostrato dai sondaggi che riflettono una crescita importante del partito. Ma al di là dei numeri, che sono importanti ma non determinanti, ciò che realmente conta è che una grossa fetta dell’elettorato italiano continua a guardare a Forza Italia perché negli anni ha saputo coniugare con successo la grande eredità democristiana alle istanze del nuovo mondo.

Incontro Forza Italia Viterbo

Nel suo intervento invece l'onorevole Battistoni - recentemente nominato responsabile dell’organizzazione di Forza Italia - ha ribadito la storica vicinanza del partito alle istanze della Tuscia. Lo dimostrano per esempio le tantissime visite che da anni esponenti di primo piano del partito, ora anche esponenti di governo, organizzano sul territorio. Visite che, è sempre bene ricordare, servono sempre a fare il punto della situazione e a discutere con gli amministratori locali delle problematiche da risolvere e delle potenzialità della Tuscia da sviluppare.

Ma Forza Italia non è abituata ad adagiarsi. Anzi, punta sempre a rinnovarsi. Ecco perché nella Tuscia stiamo organizzando un congresso che porterà a breve all’elezione del nuovo coordinatore provinciale. Perché il partito deve crescere sempre attraverso il cambiamento, affinché si radichi ancor di più sul territorio.

Insomma, Forza Italia è una forza di governo che trova nella Tuscia una grande famiglia, e viceversa. Lo abbiamo dimostrato di nuovo ieri sera, qualora ce ne fosse bisogno. E a gran voce abbiamo detto chiaramente che Antonio Tajani è il nostro riferimento nazionale che sosterremo compatti con forza e determinazione".

Alessandro Romoli

Presidente della provincia di Viterbo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro degli Esteri Antonio Tajani nella Tuscia per dialogare con i sostenitori di Forza Italia

ViterboToday è in caricamento