rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
LA BUONA SANITA'

La sanità viterbese rinasce, nuovi progetti di ampliamento delle strutture ospedaliere

Rotelli (FdI): "Tornare ad avere strutture adeguate per ammodernamento tecnologico è il requisito minimo per garantire servizi di qualità "

"Riceviamo e pubblichiamo"

Mauro Rotelli (FdI): "Finalmente con Rocca si torna alla sanità della concretezza"

"Esprimo grande soddisfazione per quanto emerso a seguito del collegio di direzione della asl di Viterbo svoltosi nella giornata di ieri. Il nuovo progetto del pronto soccorso di Belcolle, unitamente a tutti gli interventi di completamento dell’ospedale di Viterbo e quelli sulle strutture ospedaliere di Tarquinia, Civita Castellana e Acquapendente, rappresentano il simbolo della rinascita della sanità di questa provincia.  Tornare ad avere strutture adeguate per ammodernamento tecnologico e fruibilità degli spazi, non solo rappresenta il requisito minimo per garantire servizi di qualità all'utenza e mettere in condizione gli operatori sanitari di svolgere al meglio il proprio lavoro ma assume anche una capacità attrattiva per le professionalità che possono tornare ad osservare la asl di Viterbo con  interesse per lo svolgimento della propria professione.  Con la giunta Rocca e con il commissario Bianconi finalmente torniamo alla sanità della concretezza nell’interesse della popolazione". 

On. Mauro Rotelli

Presidente della commissione ambiente, territorio e lavori pubblici alla Camera dei Deputati

Massimo Giampieri (FdI):"Ospedali di Viterbo e provincia arricchiti di nuove prestazioni e professionalità"

"Apprendiamo con grande soddisfazione le notizie comunicate dal commissario straordinario dell' Asl di Viterbo Egisto Bianconi in merito agli ultimi importanti interventi che riguarderanno l'ospedale di Belcolle e la sanità nella nostra provincia, fornendo finalmente quelle risposte a lungo attese dal territorio. Spiace dover leggere le dichiarazioni di qualche amministratore che, sempre più  in preda alla confusione politica e solo per contrasto politico, sta mettendo in discussione l'ottimo operato del manager scelto dal presidente Rocca per segnare un cambio di passo nella gestione dei servizi sanitari e per migliorare l'efficienza della sanità e la qualità degli ospedali per troppo tempo senza investimenti necessari. Mi riferisco non soltanto a quello di Belcolle ma anche quelli periferici arricchiti di nuove prestazioni e professionalità. Speriamo che la forza dei fatti e della concretezza che sta caratterizzando la politica della Regione e dell' Asl aiuti chi evidentemente soffre di miopia politica ad aprire gli occhi.

Massimo Giampieri

Presidente Provinciale di Fratelli d'Italia Viterbo

Valentina Paterna (FdI) : "I nuovi progetti vanno verso la direzione che la Regione Lazio intende perseguire"

“Il progetto per il nuovo pronto soccorso dell’ospedale Belcolle è ciò di cui la Tuscia ha bisogno”. Così la consigliera regionale Valentina Paterna, che giudica positivamente il piano di riorganizzazione per il nosocomio viterbese discusso ieri mattina nel collegio di direzione Asl.

“La realizzazione della nuova unità dedicata alle emergenze - continua Paterna - va verso la direzione che la Regione Lazio intende perseguire, quella dell’ammodernamento delle strutture e del potenziamento dell’offerta sanitaria dedicata a tutti i cittadini. Oltre al pronto soccorso, il collegio aziendale ha definito anche altri interventi. Su tutti quello destinato al reparto di Radiologia interventistica, che vedrà il raddoppio delle sale con tecnologie all’avanguardia, oltre al raddoppio della risonanza magnetica e delle sale di Emodinamica. Inoltre sono stati rivisti sia la logistica che i percorsi sanitari di Belcolle, con l’obiettivo di perfezionare l’apertura degli spazi di degenza chirurgica e dell’area ambulatoriale. Da ultimo, l’Asl ha discusso anche della realizzazione del nuovo reparto Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura”.

“Una serie di opere - conclude la consigliera regionale - che proietteranno la sanità viterbese verso una dimensione moderna ed efficiente. Ci auguriamo che questo sia un buon inizio per raggiungere gli obiettivi sperati e prefissati insieme al commissario Asl Egisto Bianconi. Un ringraziamento sentito va infine al presidente Francesco Rocca, che sin dall’insediamento ha voluto voltare pagina sulla sanità e ha già imbastito investimenti importanti sulla rete ospedaliera del Lazio. Siamo sulla strada giusta”.

                                                                                                                                                                                                                              Valentina Paterna

Consigliera Regione Lazio

Gruppo comunale FdI: "Si torna a parlare finalmente di una sanità che vuole essere il fiore all’occhiello"

"Con l’approvazione del progetto per il nuovo Pronto Soccorso di Belcolle e il piano di riorganizzazione dell’ospedale cittadino si torna a parlare finalmente di una sanità che vuole essere il fiore all’occhiello della nostra provincia attraverso interventi concreti e strutturali. Un plauso va rivolto al Presidente Rocca, alla sua squadra di governo ed al commissario della asl di Viterbo, Egisto Bianconi, per l’ottimo lavoro intrapreso con l’obiettivo di consegnare alla Tuscia una sanità che torni ad offrire cure e assistenza di qualità ed accessibile ai cittadini. Un grazie ai nostri rappresentanti in consiglio regionale e alla Camera dei Deputati, Daniele Sabatini, Valentina Paterna e Mauro Rotelli che, quotidianamente, si impegnano per ottenere risultati tangibili, rappresentando nelle Istituzioni le esigenze del territorio".

FdI Viterbo

Coordinamento Comunale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sanità viterbese rinasce, nuovi progetti di ampliamento delle strutture ospedaliere

ViterboToday è in caricamento