rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
social

Terme, parco avventura o gita fuori porta: cosa fare il 7 maggio nei dintorni di Viterbo

Qualche consiglio su dove andare e cosa fare nel giorno in cui è stata disposta l'evacuazione di parte della città a causa del ritrovamento di un ordigno bellico inesploso. I consigli

È il 7 maggio il giorno in cui avverrà la bonifica del quartiere Paradiso dall'ordigno bellico inesploso della seconda guerra mondiale. Come disposto dalle autorità locali, per quella data, sono state introdotte misure di sicurezza specifiche che prevedono anche l'evacuazione di quella che è stata identificata come la "zona rossa". Pertanto chi risiede nel raggio di 1,4 chilometri dal centro delle operazioni dovrà lasciare la propria abitazione per rientrarvi al termine delle attività.

Ed è proprio in considerazione di tali disposizioni che alcuni luoghi d'interesse fuori da tale perimetro hanno modificato il proprio calendario di aperture così da accogliere eventuali avventori inattesi. Di seguito riportiamo alcuni spunti su dove andare il 7 maggio per coloro che avranno la possibilità - o la voglia - di attendere il termine delle operazioni di disinnesco dell'ordigno bellico in relax.

Centri termali: dove andare il 7 maggio

Tra le realtà che hanno modificato il proprio orario di apertura c'è il centro termale Le terme dei Papi che, nel proprio sito internet annuncia la modifica.

Therma Oasi

A Viterbo esistono anche delle opzioni per godere dei benefici delle terme in modo autonomo e soprattutto gratuito. Tra i più celebri si contano: le terme del Bullicame, alimentate dall’omonima fonte; le piscine Carletti, circa 12 piscine libere e gratuite; terme del Bagnaccio, cinque piscine suddivise in ipertermali (60-66°C) e ipotermali (23-29°C) si trovano un’area privata gestita da un’associazione. Al momento sono chiuse.

Parco avventura

Dal 23 marzo sono riprese anche le attività del parco Tusciavventure, per ulteriori informazioni contattare +39 3451779850 oppure info@tusciavventure.it

Parco dei mostri

In occasione del bomba day arriva dal Sacro bosco una proposta speciale per martedì 7 maggio dedicata a tutti i cittadini viterbesi. Per chi dovrà lasciare la città, per grandi e piccini, l’opportunità di visitare il Sacro bosco con un biglietto ridotto. Verrà messa a disposizione gratuitamente l’animazione per i bambini per l’intera giornata, una piacevole alternativa all’evacuazione per chi è costretto a lasciare la propria abitazione per il disinnesco della grossa bomba inesplosa trovata a Viterbo in via Alcide De Gasperi.

Il Parco resterà aperto dalle 8,30 alle 19. L’acquisto scontato del ticket potrà essere effettuato direttamente sul posto, previa la presentazione del documento d’identità che attesti la residenza nel comune di Viterbo. Tanti i servizi a disposizione nel giardino antistante l’area monumentale: il bar con paninoteca, il ristorante La Locanda del Mostro, il book shop, l’area giochi e l’area pic-nic.

Maggiori informazioni contattando il nr 0761924029 – email: info@parcodeimostri.com

Parco dei 5 sensi

Il Parco Cinque Sensi è uno dei parchi divertimento naturali tra i più innovativi in Italia, poiché proprio a madre natura si ispirano tutte le attrazioni presenti. Gli Artigiani dei Sensi, gli addetti del parco a piedi scalzi, hanno a cuore la felicità degli ospiti grandi e piccini e per questo hanno rispolverato tanti giochi, attività creative e manuali sportive ed educative molto semplici, ma incredibilmente coinvolgenti da fare tutti insieme.

Una gita a meno di un'ora da Viterbo

Inoltre per chi desidera e può prendersi l'intera giornata libera ecco 5 borghi a meno di un'ora da Viterbo da visitare e dove poter trascorrere qualche ora a passeggio tra edifici storici e paesaggi mozzafiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terme, parco avventura o gita fuori porta: cosa fare il 7 maggio nei dintorni di Viterbo

ViterboToday è in caricamento