rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
social

La guida più piccola d'Italia è made in Tuscia: racconta l'avventura del Cammino dei tre villaggi

Il libro è stato pubblicato dalla casa editrice viterbese Sette città e scritto da Stefano Mecorio e parecchi altri

Porta la firma del giornalista Stefano Mecorio (e di parecchi altri) il libro “La guida più piccola d’Italia del cammino più piccolo d’Italia”. Debutto per il volume - pubblicato dalla casa editrice viterbese Sette città - che racconta quello che gli appassionati conoscono come il “Cammino dei tre villaggi” ossia il “Cammino più piccolo d’Italia” appunto. Venti chilometri immersi nel verde delle campagne passando tra Villa San Giovanni, Barbarano Romano e Blera. Un tour affascinante, carico di aneddoti, luoghi, volti e tradizioni che raccontano la vera anima di questa terra.

Il volume (74 pagine) come detto, porta la firma di Stefano Mecorio, giornalista nonché autore de “La mia Francigena”. Nel testo vengono raccolti spunti e riflessioni di altri autori tra cui Daniela Faggiani, Carlo Quondamangelomaria, Paolo Stefani, Pasquale e Damiano della “Stay freedom”, associazione che ha ideato il cammino e che da due anni si occupa della promozione del percorso. Ed è proprio ai componenti del gruppo che l’autore della guida ha scelto di destinare ogni centesimo ricavato dalle vendite. Fino a oggi sono state circa 2mila le persone che hanno scelto di indossare lo zaino e percorre il circuito. A esse è stato rilasciato l’attestato di “viandante etrusco”.

La guida più piccola d’Italia è acquistabile nella sede di "Stay freedom" a Villa San Giovanni, alla libreria Fernandez di Viterbo, libreria Straffi (via Saffi).

guida-piccola-italia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La guida più piccola d'Italia è made in Tuscia: racconta l'avventura del Cammino dei tre villaggi

ViterboToday è in caricamento