rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
social Ronciglione

Sanremo: l'attesa è finita. Domani Marco Mengoni sul palco come co-conduttore

Si alza il sipario del teatro Ariston di Sanremo. Domani, 6 febbraio, l'artista viterbese nonché vincitore dell'edizione 2023 del festival, salirà di nuovo sul palco nella veste inedita di co-conduttore

C'è chi scommette che l'arrivo di Marco Mengoni sul palco farà schizzare lo share alle stelle. Altri invece, formazioni alla mano, hanno già puntato su chi conquisterà il cuore degli italiani con le proprie melodie. Altri ancora non vedono l'ora di conoscere i look degli artisti e dei big in gara.

Il conto alla rovescia per l'edizione 2024 del festival di Sanremo è iniziato. Domani, 6 febbraio, le luci del teatro Ariston si accenderanno per ospitare la prima delle quattro serate della kermesse della musica popolare italiana. Un evento attesissimo che, ogni anno, incolla al piccolo schermo milioni di italiani. 

Tra gli ospiti più attesi c'è sicuramente Marco Mengoni. L'artista viterbese, come ampiamente reso noto nei mesi passati, sarà al fianco di Amadeus nella co-conduzione della prima serata. Per la prima volta infatti, sul palco dell'Ariston non salirà nei panni di artista concorrente ma bensì, di ospite di punta oltre che di vincitore di Sanremo 2023.

Ad affiancare Amadeus ogni sera ci sarà un conduttore diverso. Dopo il debutto di Mengoni sarà il turno di: Giorgia, Teresa Mannino, Lorella Cuccarini e Fiorello. Tra i big in scaletta per le serate successive ci sono: Giovanni Allevi che tornerà a esibirsi dal vivo, dopo oltre due anni, durante la seconda serata di mercoledì 7 febbraio e nella stessa sera Giorgia festeggerà i 30 anni di "E poi". Spazio anche a John Travolta, che "forse ballerà", come spiegato da Amadeus durante la conferenza stampa. Russell Crowe sarà sul palco dell'Ariston con la sua band giovedì 8 febbraio. Nella stessa sera, Eros Ramazzotti festeggerà i 40 anni di "Terra promessa". Roberto Bolle sarà ospite al Festival nella serata finale di sabato 10 febbraio e nella stessa sera Gigliola Cinquetti festeggerà i 60 anni di "Non ho l'età".

Trenta artisti in gara (27 cantanti scelti e 3 vincitori di Sanremo Giovani) con 30 canzoni inedite, oltre alle consuete cover della quarta serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo: l'attesa è finita. Domani Marco Mengoni sul palco come co-conduttore

ViterboToday è in caricamento