rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
social Tarquinia

"Presepe in famiglia" edizione 2023: come partecipare al concorso e inviare le foto

L'associazione Viva Tarquinia ha aperto le selezioni per scovare il vincitore del contest. Ecco come candidarsi e le regole da rispettare

"Presepe in famiglia" scalda i motori. C'è tempo fino al 5 gennaio per inviare le fotografie dei propri allestimenti e vincere il concorso fotografico indetto dall'associazione culturale Viva Tarquinia. L'iniziativa, che gode del patrocinio dell'amministrazione comunale, di fatto è rivolta ai tarquiniesi di ogni età e conta su una sezione speciale aperta anche ai non residenti nel comune etrusco che vogliono mantenere viva una delle tradizioni più sentite del Natale.

“Ricorrono quest’anno gli 800 anni dalla nascita del presepe – sottolineano dall’associazione culturale Viva Tarquinia -. Il 24 dicembre 1223 San Francesco di Assisi creava la prima rappresentazione della nascita di Gesù a Greccio”.

I presepi possono essere realizzati individualmente o da gruppi di persone, in casa o nelle chiese. L’iscrizione è libera e gratuita. Per partecipare occorre inviare entro il 5 gennaio 2024 una email a ass.cult.vivatarquinia@gmail.com, cui allegare delle fotografie (obbligatorie) ed eventualmente un video del presepe, il suo titolo, il nome dell’autore o i nomi degli autori, le dimensioni della rappresentazione e il materiale usato per allestirla.

“Alla fine delle feste natalizie, dal 7 gennaio, i membri della giuria valuteranno tutto il materiale fotografico inviato e sceglieranno i vincitori – conclude la presidente di Viva Tarquinia -. La premiazione si terrà entro la fine di gennaio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Presepe in famiglia" edizione 2023: come partecipare al concorso e inviare le foto

ViterboToday è in caricamento