rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
LA SEGNALAZIONE

La via Francigena, patrimonio storico-culturale tra "buche, allagamenti e trascuratezza"

Giampaolo Sodano: "Beni di questo tipo coniugati con l'intelligenza artificiale potrebbero trasformare la Tuscia in un 'Sapere del mondo', invece non sanno nemmeno tappare le buche"

Turismo, pellegrini, visitatori, se ne parla da decenni. La Tuscia presenta un patrimonio storico, culturale, artistico, archeologico e naturalistico inestimabile, spesso purtoppo poco stimato e valorizzato. Anche la via Francigena che dalla cattedrale di Canterbury, in Inghilterra, porta fino a Roma passando per la provincia di Viterbo, è uno dei pilastri sul quale si potrebbe costruire un flusso turistico religioso e culturale. La Francigena, che dovrebbe essere percorsa in bicicletta oa piedi, rimanda in alcuni tratti sul territorio un'immagine di grande trascuratezza.

Via Francigena - buche

E' Giampaolo Sodano , lettore di ViterboToday, giornalista ex direttore di Rai 2 e Canale 5, ex parlamentare e Segretario Alleanza Civica centro Italia,  a segnalare un tratto tra Nepi e Monterosi in "condizioni fotografiche disastrose" con tanto di documentazione. Dopo le piogge dei giorni scorsi infatti la storica via presenta allagamenti che rendono difficile il passaggio dei pellegrini. Pozzanghere profonde che coprono interamente il percorso, reso impraticabile anche per pellegrini attrezzati e per i velocipedi. 

Giampaolo Sodano-2

Cosa ha detto Giampaolo Sodano

"Sono ospite di questa terra da 30 anni e l'ho scelta come seconda patria per lo straordinario patrimonio ambientale e culturale e dove sono situate risorse che riguardano la ricchezza del Paese. Vuole un piccolo esempio? Saprebbe citarmi un altro luogo in Italia dove esiste un'intera collina di peonie ea pochi chilometri da questo il parco etrusco di Vico, piuttosto che Lalazzo Farnese?Se ci fosse una classe dirigente-amministrativa con la sensibilità e la cultura, beni di questo tipo, coniugati con le straordinarie possibilità dell'intelligenza artificiale, potrebbero trasformare la Tuscia in un 'Sapere del mondo'. Purtroppo invece non sanno nemmeno otturare le buche! Spero che il procuratore della Repubblica di Viterbo trovi il tempo di leggere questa mia segnalazione".

Via Francigena - buche 2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La via Francigena, patrimonio storico-culturale tra "buche, allagamenti e trascuratezza"

ViterboToday è in caricamento