rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
social

Residui di gomma da masticare sulla tappezzeria dell'auto: come rimuoverli

Quattro consigli per rimuovere gomme da masticare da sedili o tappetini dell'auto

Rimuovere la gomma da masticare dalla tappezzeria dell'auto è più semplice di quanto si possa credere. Sebbene l'odioso inconveniente sia una situazione abbastanza ricorrenti non tutti sanno che per liberarsi dal residuo di chewing gum bastano poche e semplici azioni. Quali? Vediamolo insieme.

Sbalzo termico

Congelare la gomma è un rimedio naturale e soprattutto efficace quando dobbiamo agire su sedili e tappetini. Prendete alcuni cubetti di ghiaccio (2-3) e inseriteli in una busta di plastica lasciandola sulla zona interessata. Alcuni siti specializzati consigliano anche di spruzzare dell'aria compressa a distanza ravvicinata. Una volta che la temperatura si è abbassata la gomma potrà essere rimossa utilizzando la lama di un coltello, facendo ovviamente attenzione a non danneggiare il tessuto.
Questa è la tecnica con il maggiore tasso di successi: attenzione però, ricordatevi che la gomma da masticare dovrà essere congelata prima di agire con la lama per la rimozione.

Olio

È doverosa una premessa: prima di usare qualunque olio sul tappeto, fate un piccolo test su un angolo nascosto. Alcuni prodotti infatti possono danneggiare i tessuti e quindi potrebbero creare una macchia ben peggiore. L'olio (eucalipto, di oliva, burro di arachidi) riduce il potere adesivo della gomma. L'olio non va applicato sulla gomma ma su un panno. Questo sarà poi strofinato sulla zona interessata. Quando la gomma inizierà ad allentare la presa intervenite con una lama. Per finire serve sapone per piatti per pulire la zona.

Aceto o disinfettante

Altro rimedio naturale ed efficace. Armati di aceto e di uno spazzolino da denti strofinate il tessuto colpito dalla gomma e rimuovete ogni più piccolo residuo.
Al pari dell'aceto alcool o un disinfettante delicato. Quest'ultimo tra l'altro nella maggior parte dei casi non macchia i tessuti. Il consiglio comunque è quella di provare il prodotto prima di agire su una piccola porzione per vedere la reazione.

Nastro adesivo

Tagliate un pezzo di nastro adesivo rispetto alla grandezza della gomma da masticare. Fatelo aderire ben bene e poi procedete alla rimozione. Un effetto ceretta che funziona soprattutto quando la gomma non ha ancora fatto presa sul tessuto del sedile o sul tappetino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Residui di gomma da masticare sulla tappezzeria dell'auto: come rimuoverli

ViterboToday è in caricamento