rotate-mobile
NUOVI FISCHIETTI

Viterbo ha tredici nuovi giovani arbitri, due sono ragazze

I nomi dei neo direttori di gara. Luigi Gasbarri, presidente dell'Aia Viterbo: "Forze nuove per la nostra sezione"

È terminato, con gli esami svolti a Civita Castellana, il corso per diventare direttore di gara organizzato dall'Associazione italiana arbitri di Viterbo. Sono tredici i nuovi fischietti della Tuscia, undici ragazzi e due ragazze: Filippo Beccaccioli, Aurora Bernardini, Emanuele Borghesi, Claudio Carrisi, Alessandro Ciarrocchi, Valerio Dari, Giada De Luca, Filippo Giovannetti, Francesco Latini, Lorenzo Merlini, Alessandro Racioppa, Alberto Rossi e Lorenzo Rufini.

Le lezioni sono state tenute da Ennio Mariani coadiuvato e dal segretario Pierluigi Amadeo, mentre l'esame è stato svolto da Gian Luca Ventolini del comitato regionale arbitri, alla presenza di Gian Luca Sili, coordinatore dei corsi sezionali.

Il presidente dell'Aia di Viterbo, Luigi Gasbarri, è contento di questi tredici nuovi direttori di gara che entrano a far parte della grande famiglia degli arbitri. "Sono ragazze e ragazzi preparati e motivati – dice Gasbarri – che tra poco inizieranno ad arbitrare e fare esperienza. Ringrazio Gian Luca Sili e tutti i miei collaboratori che si sono impegnati per il buon svolgimento del corso e degli esami finali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbo ha tredici nuovi giovani arbitri, due sono ragazze

ViterboToday è in caricamento