rotate-mobile
BASKET

La Stella Azzurra vince il derby regionale contro la Carver Roma

Prossima gara per i viterbesi quella di domenica prossima a Mondragone, ma ora ci si gode la buonissima posizione in classifica con una gara interna da recuperare con Grottaferrata

Seconda gara consecutiva interna per la Stella Azzurra Viterbo e secondo successo, questa volta contro la Carver Roma, squadra che nell’infrasettimanale di giovedì scorso aveva compiuto l'impresa di battere la super corazzata Supernova. Bella partita, combattuta, vibrante, ben giocata da entrambe le contendenti che ha entusiasmato gli oltre settecento spettatori che hanno gremito la tribuna del PalaMalè. Fanciullo si affida al solito quintetto (Meroi, Giannini, Bantsevich, Price e Vigori) opposto a Pagnanelli, Afeltra, Ciancaglini, Galli e Fucek.

La partita

Partono bene i romani con tripla ed 1/2 ai iberi di Pagnanelli e la WeCOM-Ortoetruria risponde con Bantsevich e Giannini, poi il primo quarto procede ad elastico con una bomba a testa per Vigori e Benincasa e buone giocate di Bantsevich, Giannini, Price e Cittadini in risposta alle realizzazioni di Galli e Ciancaglini. 20-19 per i padroni di casa alla fine del primo quarto. Rotazioni in campo per la Stella che schiera Manzo, Casanova e Taurchini mentre gli ospiti inseriscono Di Bello e Lucarelli. Seconda frazione che scorre in assoluta parità per la sua intera durata, con sorpassi e controsorpassi continui, chiusa sul 39-37 per i viterbesi a referto con Cittadini, Price, Manzo, Vigori, Bantsevich ed un tiro dall’arco di Casanova. Sul lato opposto punti per Di Bello, Pagnanelli e bombe per Afeltra e Lucarelli. Dopo il riposo lungo si riparte dai quintetti iniziali e la partita non cambia con un continuo rincorrersi tra le due formazioni che a meno di tre giri di cronometro dalla terza sirena sono sul 54 pari. Piccolo break dei biancostellati che dalla lunetta con Casanova e Bertini vanno all’ultimo riposo sul 61-56. La Stella cerca di scappare con 4 punti di Vigori, ma una tripla di Benincasa, due liberi di Pagnanelli ed un canestro di Afeltra riportano a -2 i capitolini. Cittadini con due ottimi movimenti e Casanova dall’arco rilanciano la WeCOM-Ortoetruria che a metà ultimo quarto va sul +9 (72-63), Galli risponde a Bertini, Casanova insacca ancora dalla lunga distanza e Price e Giannini sembrano aver chiuso il match sul +15 (81-66) a 2’ dalla fine. Il pubblico comincia a festeggiare dalla tribuna, ma i biancoblu ritengono di aver già chiuso il match e perdono malamente un paio di palloni, quando la Carver reagisce con veemenza e con Afeltra e due tripe in pochi secondi di Lucarelli si riporta sul -4 (81-77). Fanciullo chiama time out e si fa sentire con i suoi. Si torna in campo e Bertini converte in due punti dalla carità un fallo subìto, Pagnanelli fa altrettanto, Cittadini è preciso a cronometro fermo, ma Lucarelli segna ancora la tripla del -3 (82-85) a 25’’ dalla fine. Fallo su Giannini e la guardia pistoiese sigilla la gara sul punteggio di 87-82 che regala altri due punti molto importanti ai ragazzi della Tuscia. Una vittoria pesante quella della Stella, ottenuta contro un’ottima Carver a dimostrazione della crescita dei ragazzi che Fanciullo ha ancora una volta ben schierato in campo. Tra i locali, tutti autori di una gara positiva, da sottolineare l’ottima prestazione del giovanissimo Bertini. Sul lato opposto buona la gara di Pagnanelli. Prossima gara per i viterbesi quella di domenica prossima a Mondragone, ma ora ci si gode la buonissima posizione in classifica con una gara interna da recuperare con Grottaferrata.

WeCOM-ORTOETRURIA STELLA AZZURRA VT 87: Price 8, Giannini 16, Cittadini 13, Di Croce ne, Comastri ne, Vigori 14, Manzo 2, Bertini 11, Meroi, Taurchini Fi., Casanova 13, Bantsevich 10.
Coach: U. Fanciullo. Ass.te: J. Vitali

CARVER ROMA 82: Di Bello 11, Stramandino, Ciancaglini 2, Afeltra 15, Benincasa 6, Galli 10, Taurchini Fe. ne, Fucek, Pagnanelli 20, Ranucci, Lucarelli 18. Coach: M. Tretta. Ass.te: G. Rossi.
Parziali: 20-19/19-18/22-19/26-26
Rimbalzi: Cittadini e Vigori 6, Bertini e Pagnanelli 5
Assist: Giannini 4, Cittadini 3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Stella Azzurra vince il derby regionale contro la Carver Roma

ViterboToday è in caricamento