rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
CANOTTA AL CHIODO

Alessandro Cittadini, addio alla carriera da giocatore con la maglia della Stella azzurra

Il cestista saluta dopo 567 partite, presenze in serie A e nazionale, medaglie agli Europei e ai Giochi del Mediterraneo

567 partite e 4mila 98 punti tra serie A e A2, 96 presenze in nazionale, bronzo agli Europei, bronzo e oro ai Giochi del Mediterraneo. Gli ultimi tre anni alla Stella azzurra Viterbo, dove è protagonista della promozione in serie B e dove domenica scorsa, nella gara conclusiva del campionato dei biancostellati, scende in campo per l'ultima volta in carriera.

Alessandro Cittadini, campione vero, pagina importante nella storia che conta della pallacanestro italiana, giocatore di grande qualità e uomo di caratura superiore. "Non vestirà più la canotta con la stella sulle spalle - commenta la società viterbese - ma continuerà a essere punto di riferimento per tutti i nostri ragazzi proseguendo l'ottimo lavoro già iniziato in questa stagione con le squadre giovanili".

A "Citta", come recita la targa che società e compagni hanno voluto dedicargli, "un enorme grazie per averci regalato professionalità, classe e umiltà, facendoci raggiungere i nostri successi più belli e onorandoci nel vestire la nostra maglia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro Cittadini, addio alla carriera da giocatore con la maglia della Stella azzurra

ViterboToday è in caricamento