rotate-mobile
Calcio

Bonucci si avvicina a Viterbo: arriva alla Roma, tra le necessità di Mourinho e il no dei tifosi

Il difensore viterbese, ex Juventus, sempre più vicino a vestire giallorosso per dare una mano al reparto arretrato dello Special one. Intanto sui social impazza l'hashtag #Bonucciout

Sotto l’albero di Natale, Mourinho ha trovato un difensore. Si tratta di Leonardo Bonucci, sempre più vicino a vestire la maglia della Roma per la seconda parte di stagione nonostante la protesta sui social dei tifosi.

Serve un difensore

Di Smalling non c’è traccia, Kumbulla ancora lontano dal rientro e con N’Dicka in coppa d’Africa dal 13 gennaio, a Trigoria i difensori a disposizione, esclusion fatta per i giovanissimi della Primavera come Golic, restano soltanto Llorente e Mancini. Ecco allora la necessità di puntare su un difensore, restando in linea con le difficoltà economiche del club nelle operazioni di mercato. “Quello che vogliamo fare a gennaio non è quello che possiamo fare: vorrei un centrale top, di futuro". Sono state le parole di Mourinho prima del Napoli ma il portoghese, che sognava Dier, dovrà accontentarsi di Bonucci, giocatore d’esperienza, navigato, vincente ma avanti con l'età, già in contatto con la Roma (ma anche con la Lazio) nell'estate 2023. 

Bonucci-Roma, i dettagli 

Bonucci ha detto sì alla Roma. Pur di arrivare a Trigoria, dove ritroverebbe Spinazzola ma soprattutto Dybala, il difensore si svincolerà dall'Union Berlino rinunciando a una mensilità di stipendio. La Roma ha offerto all'ex Juventus un contratto di sei mesi fino a giugno 2024, senza clausole e con uno stipendio di poco inferiore ai 2 milioni di euro netti. L'offerta è stata accettata dal classe 1987, che vuole conquistarsi la Roma e l'opportunità di partecipare con l'Italia ai prossimi Europei e dopo diversi anni riavvicinarsi alla sua Viterbo. Tutte le parti sono a lavoro per mettere il giocatore a disposizione di Mou, a partire dalla sfida di Coppa Italia contro la Cremonese. 

La protesta dei tifosi

Mou ha dato il suo ok a Bonucci: un'occasione di mercato, di personalità ed esperienza che conosce perfettamente la serie A e che può essere utile alla squadra. Il difensore non convince però la tifoseria. "È un simbolo della Juventus", "è vecchio", sono i messaggi più diffusi sui social da parte dei tifosi della Roma, fra chi lo paragona ad altri grandi nemici sportivi della storia del club e chi a questo punto richiamerebbe vecchie glorie come Aldair. Intanto impazza l'hastag #Bonucciout. Un clima rovente per l'ex Juventus, abituato ad accoglienza molto calde. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonucci si avvicina a Viterbo: arriva alla Roma, tra le necessità di Mourinho e il no dei tifosi

ViterboToday è in caricamento