rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calcio

La Favl Cimini si ferma: beffa Falaschelavinio in pieno recupero

La squadra di Puccica, oggi guidata dal vice, perde con un rigore concesso in pieno recupero e concretizzato da Neroni. La zona playout torna ad accendersi

La Favl Cimini si ferma nella 24esima giornata di Eccellenza. La squadra di Puccica, per l'occasione guidata da Tessicini visti alcuni problemi di salute del tecnico, trova subito la rete ma il colpo di testa di Cifarelli su assist di Cuccioletta era irregolare per via di un offside. Al 14' cross sul secondo palo di De Fato ma Cuccioletta non ci arriva. Al 29' la squadra di casa protesta per un presunto calcio di rigore, con Poltronetti che strattona proprio Cuccioletta in area senza essere punito. Nella ripresa, Ci prova Lazzarini al 17' con una punizione che finisce sula traversa. Al 29' cross in area di Paletta, Cifarelli svetta di testa ma la palla finisce fuori. Al 29' entra Blazevic ma la sua gara dura pochissimo: rosso diretto per un presunto colpo a Guastella. La Favl in dieci continua ad attaccare ma la porta sembra stregata. In pieno recupero, dopo una gara con pochissime chance, ecco la beffa: calcio di rigore per gli ospiti che Neroni non sbaglia. Passa dunque il Falaschelavinio e riapre i giochi in zona playout.

Polisportiva Favl Cimini-Falaschelavinio 0-1

PFC: Grussu Paletta (38’st Togora) Scialanga Ngom De Vitis Lazzarini Menna (29’st Blazevic) De Fato Cifarelli (45’st Giurato) Covarelli (6’st Moro Jr.) Cuccioletta. A disp. Bertollini Rombolà Strasser Fioravanti Lo Zito. All. Tessicini

Falaschelavinio: Frasca Capolei Cipriani Di Dionisio, Poltronetti Guastalla, Fusco (36’st Mascia) Vitolo Martinelli (23’st Nanni) Neroni Pirazzi (30’st Zaccaria). A disp. Migliore Carnevale Pierveranzi Grillo Mascia Rosana Pugliese. All. Cassioli

Reti: 50’st rig. Neroni

Arbitro: Abu Ruqa di Roma 1.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Favl Cimini si ferma: beffa Falaschelavinio in pieno recupero

ViterboToday è in caricamento