rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Calcio

Fc Viterbo e Pianoscarano, juniores con il lutto al braccio per la scomparsa di Claudia Baccello

Nel derby i giovani calciatori con la fascia al braccio. Omaggi anche dalla prima categoria e dagli under 14 del Pianoscarano

Sul campo di Vallerano, nella giornata di ieri, si è giocato il derby juniores tra Fc Viterbo e Pianoscarano 1949. La formazione gialloblù, poi vittoriosa per 4-1, è scesa sul rettangolo verde con il lutto al braccio in segno di cordoglio per la scomparsa di Claudia Baccello, artigiana e commerciante viterbese, morta a soli 51 anni. La donna, titolare della tipografia Copy Express all'angolo tra via Francesco Cristofori e via Rossi Danielli, da tempo combatteva contro una malattia. "Il club Fc Viterbo si stringe alla famiglia con affetto e commozione", si legge nel comunicato della società.

Claudia Baccello

Anche la società avversaria, il Pianoscarano 1949, di cui Baccello era grande tifosa, ha indossato la fascia al braccio. Al termine del match, nel report della gara, il club ha sottolineato: "Una partita sentita ma sempre rimasta sui binari della correttezza e del giusto agonismo. Le squadre sono scese in campo con il lutto al braccio in ricordo dell'amica Claudia, e prima del fischio d'inizio i Capitani hanno omaggiato il marito Andrea con un mazzo di fiori".

FOTOCRONACA | Dal Pianoscarano alla Fc Viterbo: omaggi in campo per Claudia Baccello

Omaggi anche dagli under 14 e dalla prima categoria del Pianoscarano. Entrambi hanno vinto. La prima categoria, in particolare, si è imposta sul Valentano per 2-0: "Avevamo una dedica importante da fare e sono sicuro che la nostra amica Claudia si sia divertita nel vederci giocare oggi. Un abbraccio ai familiari", il commento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fc Viterbo e Pianoscarano, juniores con il lutto al braccio per la scomparsa di Claudia Baccello

ViterboToday è in caricamento