rotate-mobile
Calcio

Serie C, Marani: "Il calcio italiano che deve tornare a essere uno dei primi al mondo"

Il presidente di Lega Pro: "Dobbiamo pensare al futuro. Pensare al futuro significa investire e lo dobbiamo fare tutti"

Il futuro del calcio italiano passa anche dalla Serie C. Matteo Marani, presidente della Lega Pro, ospite a LaCasadiC ha dichiarato: “Dobbiamo pensare al futuro, questo è il punto. Pensare al futuro significa investire – e lo dobbiamo fare tutti – in un processo di cambiamento, di innovazione, di coraggio anche nel cambiare. È chiaro che questo modello arriva dagli anni gloriosi del calcio italiano, ma oggi è un po’ in difficoltà. Lo dimostra purtroppo il fatto che l’Italia che non è riuscita a qualificarsi agli ultimi due Mondiali. In generale abbiamo dei nodi da sciogliere. Ecco, io credo che questo obblighi tutti noi che siamo in questo momento dentro al calcio a ragionare per un calcio italiano che deve tornare a essere uno dei primi al mondo. Io non posso pensare che il calcio italiano non sia tra i primi al mondo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, Marani: "Il calcio italiano che deve tornare a essere uno dei primi al mondo"

ViterboToday è in caricamento