rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Calcio

La Viterbese crolla al 90': Delle Monache sgretola i sogni gialloblù

La squadra guidata da Lopez, alla prima panchina stagionale, perde contro il Pescara all'Adriatico con un gol sul finale dopo aver retto per 90 minuti

Dopo quattro giornate senza vittorie, nelle quali aveva perso il passo del Crotone, il Pescara torna a vincere e lo fa all'ultimo minuto del match contro la Viterbese. Al 90' è proprio un gol di Marco Delle Monache a regalare i tre punti - dopo 40 giorni dall'ultimo successo - ai Delfini. All'Adriatico, meglio fin da subito i padroni di casa: al 22’ Cuppone stacca di testa e indirizza la palla all'angolino su un cross dalla destra di Cancellotti: Bisogno però è bravo a regargli la gioia del gol. Al 32' ci prova Kraja ma il portiere risponde bene ancora una volta. Alla ripresa, dopo tre minuti l'occasione più importante per i biancazzurri: Cuppone tenta il tiro, Bisogno respinge corto e Cancellotti si avventa sul pallone da due metri e calcia a botta sicura ma colpisce un difensore posizionato sulla linea di porta. Il Pescara fa la partita ma non trova la via del gol fino al 90', quando Delle Monache salta un uomo, entra in area e serve Desogus al centro. Il suo rasoterra non viene trattenuto, così sulla palla s’avventa proprio l’esterno classe 2005 che mette in rete la palla dell'1 a 0. Al termine del recupero, passa proprio il Delfino. I biancazzurri blindano il terzo posto mentre la Viterbese scende sempre più in basso, all'ultimo posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Viterbese crolla al 90': Delle Monache sgretola i sogni gialloblù

ViterboToday è in caricamento