rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Calcio

Viterbese, Pesoli: "Rigore assurdo, serve metro di giudizio più logico"

Il tecnico parla dopo il ko con la Virtus Francavilla: "I ragazzi hanno fatto il massimo, hanno fatto una grossa gara. Hanno giocato un buon calcio, un pareggio sarebbe stato più giusto"

Dopo la sconfitta con la Virtus Francavilla, mister Pesoli ha parlato in conferenza stampa. Le parole del tecnico della Viterbese:

"I ragazzi hanno fatto il massimo, hanno fatto una grossa gara. Hanno giocato un buon calcio, con buoni passaggi, spazi presi, catene di fascia conquistate. È stata una gara positiva. Te ne vai con rammarico se non fai risultato, dovuto alla bravura di una giocata fatta in maniera giusta dal Francavilla. Sul rigore valutazione assolutamente errata. Purtroppo poi ti lecchi le ferite e te ne vai incazzato. Ci deve essere un metro di giudizio un po' più logico. Non sono il tipo che si lamenta ma è stato un rigore che non avrebbe dato neppure una persona che non ha mai arbitrato".

"Ci sono stati dieci minuti di apnea dopo il rigore. Dopo la pausa del primo tempo siamo rientrati in campo bene, lucidi, abbiamo fatto un'ottima gara, poteva girarci un po' meglio. Magari un pareggio. Il calcio è questo, gli episodi a volte vanno a favore e a volte contro. Siamo in grande crescita, in qualche modo girerà e il lavoro quotidiano e il credere porterà a tirarci fuori da una situazione difficile".

"Stiamo retrocedendo, siamo penultimi. C'è una finestra di mercato. Dobbiamo ora aggrapparci all'attuale delle prestazionie e sperare che ci giri un po' meglio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbese, Pesoli: "Rigore assurdo, serve metro di giudizio più logico"

ViterboToday è in caricamento