rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Calcio

Taurino: "Monterosi in difficoltà emotiva. Ci stiamo facendo del male da soli"

L'analisi del tecnico dopo l'Avellino: "Forse avremmo dovuto essere più scaltri, più cattivi"

Taurino analizza il Monterosi Tuscia dopo la sconfitta contro l'Avellino. Le parole del tecnico dopo il match.

"Abbiamo giocato la partita come dovevamo. Avevamo qualche emergenza nella linea difensiva, con tre giocatori fuori, praticamente già certi della vittoria, e li avevamo tutti e tre fuori. Devo ringraziare i ragazzi perché si sono resi disponibili, anche in ruoli non propri. La partita è andata come previsto, e sapevamo di poter soffrire, soprattutto sulle palle aeree, poiché oggettivamente e fisicamente l'Avellino è una delle squadre più talentuose del girone. Abbiamo anche lavorato su alcune situazioni per cercare di soffrire il meno possibile, ma alla fine hanno sfruttato questa loro qualità, che è una caratteristica di una squadra, ovvero la loro prestanza fisica. 

Abbiamo subito due gol su due palle aeree in cui forse avremmo potuto usare un po' più di astuzia. Non è solo una questione di centimetri a volte, ma forse avremmo dovuto essere più scaltri, più cattivi, cercare di impedire al giocatore avversario di colpire la palla. Purtroppo è andata così, e il fatto che sia l'ennesimo gol preso negli ultimi minuti potrebbe suggerire che la squadra, al momento, sia un po' in difficoltà emotiva, perché quando succede così tante volte, sorge un pensiero che dobbiamo assolutamente eliminare, altrimenti ci stiamo facendo del male da soli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taurino: "Monterosi in difficoltà emotiva. Ci stiamo facendo del male da soli"

ViterboToday è in caricamento