rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Calcio

Una Viterbese da sogno, ma è tutto vero: battuta la capolista Catanzaro!

Basta un gol di Riggio al 15esimo del primo tempo per regalare a Lopez una vittoria incredibile contro una squadra che fino a questo momento non aveva mai perso in campionato

Sembra un sogno, ma non lo è: la Viterbese batte la prima in classifica, il Catanzaro, che incassa la prima sconfitta stagionale proprio al Rocchi. Ai gialloblù basta un gol di Riggio nel primo tempo: è quella la rete che vale i 3 punti, complice una difesa solida e decisa. Il Catanzaro prova a fare la gara fin dall'inizio: al 10' arriva la prima chance con Vandeputte ma Bisogno è attento a respingere. Dal corner ecco un'altra opportunità con Brighenti che però da solo in area non inquadra la porta. La Viterbese ci prova al 15': calcio d'angolo dalla destra e Riggio che dopo una mischia mette la palla in rete per l'1-0. La capolista reagisce con due occasioni importanti: Bisogno para e la traversa aiuta sulla conclusione di Ghion. Nella ripresa ancora il portiere gialloblù, chiamato ad un miracolo sugli sviluppi di un calcio da fermo sul quale Martinelli ci prova da pochi passi. La Viterbese si chiude bene e spaventa Fulignati con Marotta. Al triplice fischio passa la Viterbese: una vittoria pesantissima contro una squadra che fino a questo momento in campionato era stata protagonista di un percorso perfetto.

US VITERBESE-CATANZARO 1-0

VITERBESE: Bisogno; Riggio, Ricci, Monteagudo; Pavlev, Mungo (41’st Mbaye), Megelaitis, Mastropietro (13’st Barillà), Rodio; Jallow (27’st Polidori), Marotta (41’st D’Uffizi).  A disposizione: Dekic, Chicarella, Rabiu, Semenzato, Andreis, Aromatario, Nesta, Devetak, Ingegneri. All. Lopez

CATANZARO: Fulignati; Scognamillo, Brighenti, Martinelli;  Situm (40’st Tentardini), Sounas (27’st Curcio), Verna (19’st Pontisso), Ghion, Vandeputte (19’st Cianci); Biasci (19’st Brignola), Iemmello. A disposizione: Sala, Gualtieri, Welbeck, Rolando, Fazio, Gatti, Katseris, Cinelli. Allenatore: Vivarini

Arbitro: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore

Assistenti: Giorgio Lazzaroni di Udine e Matteo Paggiola di Legnago. IV° Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa.

Reti: 15’pt Riggio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una Viterbese da sogno, ma è tutto vero: battuta la capolista Catanzaro!

ViterboToday è in caricamento