rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Pesoli: "Viterbese? Dispiace, ma quando si sbaglia si deve pagare"

L'ex tecnico gialloblù: "La legge è uguale per tutti, nel calcio come nella vita non è ammessa l’ignoranza..."

Emanuele Pesoli, ex tecnico della Viterbese in precedenza Primavera e poi prima squadra, ha parlato ai microfoni di TuttoC della sentenza che ha stabilito la mancata restituzione di due punti al club e dunque la sua retrocessione in Serie D:

“Purtroppo me lo aspettavo. Vedendo come si era espressa la giustizia sportiva su situazioni analoghe, non potevano aprire un precedente. La legge è uguale per tutti, nel calcio come nella vita non è ammessa l’ignoranza. Un errore fatto non in malafede ma il calcio è calcio: quando si sbaglia si deve pagare anche se spiace tantissimo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesoli: "Viterbese? Dispiace, ma quando si sbaglia si deve pagare"

ViterboToday è in caricamento