rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Viterbese, 1 a 0 al Pontedera e avanti in Coppa Italia!

La squadra oggi guidata da mister Pesoli, salito in panchina dopo l'addio di Filippi, batte il Pontedera negli ottavi di Coppa Italia grazie ad un gol del giovane Spolverini

Prima gara in panchina della prima squadra per Pesoli, prima vittoria. Al Rocchi arriva il Pontedera, con il quale la Viterbese si gioca l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia. Il tecnico, salito dalla Primavera gialloblu, fa debuttare dal primo minuto Spolverini (2003) e Giglio (2004). Comincia subito bene la squadra di casa, pericolosa al 20' con D'Uffizi che sbaglia solo il passaggio finale per Andreis. Al 29' arriva il vantaggio. Giglio mette in mezzo un cross dove sul secondo palo arriva Spolverini, che schiaccia di testa in rete, complice un errore del portiere toscano. Allo scadere gli etruschi sfiorano il raddoppio con l’azione individuale di Simonelle sulla quale però non erriva nessuno. Nella ripresa il Pontedera ci prova con Benedetti, ma la Viterbese risponde con D'Uffizi chiamando in causa Stancampiano. Al 16' arriva una buona occasione dei toscani per pareggiare i conti: assist a centro area di Perretta che però viene sparato alto da Benedetti. A metà secondo tempo entrano in campo Semenzato, Volpicelli e Polidori mentre al 31’ viene annullato un gol a D’Uffizi pescato in posizione di offside su passaggio filtrante di Volpicelli. Nel finale gli ospiti ci provano con Nicastro mentre al 92′ Bisogno compie un miracolo sulla conclusione ravvicinata di Nicastro. Al triplice fischio è la Viterbese a festeggiare: si vola ai quarti!

VITERBESE-PONTEDERA 1-0

MARCATORE: 29’ pt Spolverini

VITERBESE (3-5-2): Bisogno; Riggio, Ricci, Monteagudo; Nesta (23’st Semenzato), Andreis (31’st Di Cairano), Giglio, Simonelli (23’st Volpicelli), Spolverini; D’Uffizi, Marotta (28’st Polidori). A disp. Chicarella, Vespa, Santoni, Marenco, Pavlev, Aromatario, Mbaye. All. Pesoli

PONTEDERA (3-5-2): Stancampiano; Baroni (1’st Bonfanti), Pretato Marcandalli; Perretta, Ladinetti, Guidi (34’st Catanese), Benedetti (26’st Espeche), Somma (26’st Aurelio); Petrovic (38’st Nicastro), Cioffi. A disp. Siano, Cagnina, Shiba, Di Bella, Casadidio, De Ioannon, Nicastro, Tripoli, Martinelli. All. Canzi.

Arbitro: Francesco D’Eusanio di Faenza. Ass. Antonio Junior Palla e Marco Pilleri di Catania. IV° Domenico Castellone di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbese, 1 a 0 al Pontedera e avanti in Coppa Italia!

ViterboToday è in caricamento