rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Calcio

Viterbese, Romano: "Iscrizione in D mai stata in dubbio. Abbiamo un progetto biennale"

Il presidente: "Lo staff dirigenziale è completamente cambiato. Qualcuno pensava che anche io facessi un passo indietro ma se mancano i finanziatori..."

Marco Arturo Romano, presidente della Viterbese, nella conferenza stampa di presentazione del nuovo staff dirigenziale ha parlato così:

"Abbiamo perso la categoria e non ci fa di certo piacere. Abbiamo presentato il ricorso al Tar perché siamo convinti di avere ragione. Ora ci prepariamo alla Serie D, abbiamo un programma biennale. Bisogna ricostruire la squadra da capo e il primo anno è sempre difficile. Faremo una squadra ambiziosa che lotterà con tutti. Ci vorrà del lavoro, fortuna, competenza e cattiveria e amore per questa maglia. Lo staff dirigenziale è completamente cambiato. Qualcuno pensava che anche io facessi un passo indietro ma se mancano i finanziatori, il presidente deve continuare a investire per il club. Ovviamente ci iscriviamo, è il quinto anno che siamo qui a Viterbo. Abbiamo pronto l'assegno circolare per la tassa di iscrizione. Serve ora lo stadio. Abbiamo appuntamento con il sindaco: ci aspettiamo che le cose vadano come devono andare ossia che lo stadio rimanga nelle mani del club della città. Io sono ottimista".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbese, Romano: "Iscrizione in D mai stata in dubbio. Abbiamo un progetto biennale"

ViterboToday è in caricamento