rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
BASKET

Trasferta romana per Domus Mulieris, alle 18 il match con l'Elite

Di fronte alla formazione gialloblù ci sarà la seconda forza del campionato, protagonista di un girone di andata da sette vittorie su nove match

Primo match del girone di ritorno per la Domus Mulieris che, in questa domenica pomeriggio, è chiamata ad una difficile trasferta romana contro Elite nel campionato di serie B di basket femminile. Di fronte alla formazione gialloblù ci sarà infatti la seconda forza del campionato, protagonista di un girone di andata da sette vittorie su nove match con gli unici due stop maturati di 1 punto, in casa contro Frascati, e dopo un tempo supplementare contro l’imbattuta capolista San Raffaele. Il gruppo guidato in panchina dal duo Adamoli-Gilardi ha mostrato grandissima solidità soprattutto in difesa, concedendo poco più di 50 punti per gara alle avversarie, mentre in attacco ha trovato i principali riferimenti nella pivot Danika Galea, nella guardia Natalia Introna e nell’ala Line Severine Uggen, tutte e tre capaci di andare regolarmente in doppia cifra di punti realizzati.

La gara di andata, esordio ufficiale in campionato per entrambe le formazioni, fece registrare il successo di Elite per 54-48 al termine di un match equilibratissimo nel primo tempo e caratterizzato da un allungo ospite nel terzo periodo, annullato dalla Domus Mulieris nel quarto parziale. Il risultato rimase in bilico fino alla fine ma Elite si dimostrò già in quella occasione formazione solida e di qualità, conservando il vantaggio e portandosi a casa i due punti.

In casa Domus Mulieris, coach Scaramuccia è alle prese con il dubbio legato alle condizioni di Masnata, assente già nella trasferta della scorsa settimana contro Esquilino. Sicuramente sarà a referto ma una decisione circa il suo impegno e l’eventuale minutaggio verrà presa solo all’ultimo momento dallo staff tecnico. “Il calendario in questo momento non ci è amico – commenta il tecnico viterbese – perché ci ha portato a giocare fuori casa con Esquilino ed ora propone in sequenza le prime due della classe. Il campionato, però, ha dimostrato che non ci sono partite impossibili così come non ci sono partite facili, quindi andremo a giocarci le nostre possibilità anche contro un’avversaria che sta disputando un grande campionato e ci è davanti in classifica”.
Palla a due in programma alle ore 18 e direzione di gara affidata a Laura Medici di Aprilia (LT) e Simone Bassi di Marino (RM).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferta romana per Domus Mulieris, alle 18 il match con l'Elite

ViterboToday è in caricamento