rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
VOLLEY MASCHILE / Civita Castellana

Ecosantagata bruciante sconfitta nel derby contro la capolista

Tuscania si porta a casa il derby per 3-1: i rossoblu partiti benissimo ma sul finale il Tuscania ha chiuso il match senza appello

Finisce con una sconfitta il primo derby stagionale dell’Ecosantagata Civita Castellana, che cade 3-1 a Tuscania, in casa della capolista. Forte delle tre vittorie consecutive maturate nelle ultime settimane, l’Ecosantagata si presenta a Tuscania con fiducia, pur consapevole del grande valore della squadra avversaria, in cui militano tre ex di lusso come Buzzelli, Simoni e Genna. Mister Grezio manda in campo unsestetto composto da Cordano alzatore, Rossi opposto, De Fabritiis e Sorrenti schiacciatori, Consalvo e Ceccobello centrali, con Andreini a subentrare come libero.

In effetti i rossoblù partono benissimo, mettendo alle corde i padroni di casa e allungando fino a 5 punti di vantaggio. Ma nel finale viene fuori tutta la caratura del Tuscania, che riesce a recuperare il gap e a effettuare il sorpasso negli ultimi punti, andando a vincere il primo set 25-22.

Nel secondo set l’Ecosantagata soffre fin dall’inizio. Grezio le prova tutte, con i cambi e i time-out, ma la sua squadra non riesce mai a riavvicinarsi e perde 25-15.
Dopo questa brutta performance, arriva puntuale la reazione dell’Ecosantagata, che nel terzo set fa vedere quello di cui è realmente capace, ritornando a giocare alla pari con la capolista. Tuscania è costretta a inseguire, ma stavolta Civita Castellana non si fa sorprendere e si prende il set col punteggio di 21-25. Giochi ancora aperti, dunque, ed Ecosantagata che torna in campo con i giri giusti. Nonostante un break iniziale del Tuscania, i rossoblù recuperano e giocano punto a punto per diversi minuti. A metà set, però, Tuscania piazza un altro allungo, che stavolta piega definitivamente la fibra di Civita Castellana. 25-19 e Tuscania che si porta a casa il derby per 3-1. Tuscania – Ecosantagata Civita Castellana 3-1 (25-22; 25-15; 21-25; 25-19)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecosantagata bruciante sconfitta nel derby contro la capolista

ViterboToday è in caricamento