Mercoledì, 17 Luglio 2024
ATLETICA LEGGERA

L'atletica viterbese si misura con campionati e trofei nazionali e regionali: tutti i risultati

Campionati italiani allievi di atletica leggera a Molfetta e Tofeo regionale di salti a Roma nel weekend: non sfigurano i viterbesi

Anche la Tuscia aveva la sua rappresentanza nei Campionati allievi di atletica leggera, disputati a Molfetta dal 5 al 7 luglio. Allo stadio Cozzoli sono crollati diversi record nazionali di categoria e non hanno sfigurato i sei atleti dell'Atletica alto Lazio, accompagnati dai tecnici Federica Gregori e Salvatore Nicosia.

Discreti i risultati degli atleti viterbesi che hanno avvicinato le loro migliori prestazioni personali. La concomitanza tra la gara di salto in alto di Andrea Spiti e della staffetta 4x100 metri di cui faceva parte insieme a Cristian Pagnottella, Tommaso Peroni e Simone Conti ha penalizzato abbastanza i risultati finali di entrambe le due gare, con Spiti che dopo aver saltato agevolmente 1,80 metri sfiora tre volte l’asticella a 1,86 metri e la 4x100 metri, un po’ lontana delle sue reali possibilità, la chiude in 45”63.

L'inesperienza, invece, fa un brutto scherzo all'esordiente Enrico Bossi che conclude al quarto posto la prima serie degli 800 metri con il tempo di 1’59”60, ma viene squalificato all'arrivo perché nei primi 100 metri in curva tocca la linea interna della sua corsia. La staffetta 4x400 metri con Spiti, Bossi, Gallu e Conti corre in 3’42”24.

Atletica Alto Lazio al Trofeo regionale di salti-2

Domenica 7 luglio, invece, è andato in scena nel rinnovato impianto del Paolo Rosi, organizzato dalla Fidal provinciale di Roma, il Trofeo regionale di salti, manifestazione dedicate alle categorie Cadetti con gare di contorno anche per le altre categorie. Una delle ultime gare previste in questo primo periodo estivo prima del meritato riposo per atleti e società che, fin dai primi di aprile, hanno dato vita a innumerevoli gare su tutto il territorio regionale.

Anche l'Atletica alto Lazio e la Finass assicurazioni atletica Viterbo presenti alla manifestazione con i loro giovanissimi atleti che hanno conseguito discreti risultati e qualche record personale. Per l'Alto Lazio in gara Sonia Tundo e Michela Castagna nei 400 metri e sugli 800 metri in gara Alì Nouman. Per la Finass nei vari salti previsti dal trofeo in gara Michele Benedetti, Andrea Forte, Matilde Casini e Matilde Bertini. È di quest’ultima il miglior risultato con 1,51 metri nell’alto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'atletica viterbese si misura con campionati e trofei nazionali e regionali: tutti i risultati
ViterboToday è in caricamento