Domenica, 14 Luglio 2024
BASKET

Brutto inizio per la Stella Azzurra: Comastri infortunato al primo match

La Stella Azzurra Viterbo sabato pomeriggio ha affrontato in una gara amichevole a porte chiuse il Basket Todi

Prima uscita, sia pure a porte chiuse, per la Stella Azzurra Viterbo che sabato pomeriggio ha
affrontato in una gara amichevole il Basket Todi, team di notevole qualità tra i protagonisti della
passata stagione nel campionato C Gold Umbria.

Quattro quarti per un match, vinto dai biancostellati per 84-77, che ha dato interessanti spunti a
coach Vitali che nell’occasione ha sostituito Umberto Fanciullo impegnato nel torneo regionale
Under 15 “Apulia Basket Cup”, quale responsabile delle rappresentative del Lazio.


WeCOM-Ortoetruria che sia pure ancora non al meglio della condizione fisica, priva di Bantsevich
e Manzo entrambi in fase di recupero da problemi muscolari e con alcuni componenti del roster
rientrati per l’occasione sul parquet dopo una settimana di sosta forzata per postumi influenzali, ha
fatto vedere alcune buone cose ed un’apprezzabile intesa tra confermati e nuovi arrivati.


Tante rotazioni e campo per tutti contro un roster estremamente interessante che gioca un bel
basket fatto di tecnica, talento e notevole dinamismo. Nota negativa l’infortunio occorso dopo pochi
minuti a Comastri i cui tempi di recupero comunque non preoccupano per l’inizio del campionato.
Prossimo impegno ufficiale per i viterbesi il “IX Memorial Mario Romano” in programma il 16 e 17
prossimi a Civitavecchia, in attesa della prima partita che i biancostellati disputeranno davanti ai
propri tifosi in un PalaMale’ rinnovato, sabato 23 contro Siena nel “II Memorial Eugenio Azzoni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutto inizio per la Stella Azzurra: Comastri infortunato al primo match
ViterboToday è in caricamento