rotate-mobile
CRONACA LAZIO

LAZIO | Matrimonio finisce in rissa, 11 arresti

Una banale discussione tra gli invitati delle due famiglie, è degenerata in una rissa

Una rissa in una giornata di festa. È quanto successo durante un matrimonio a Nettuno, comune del litorale a sud di Roma, dove poco dopo la mezzanotte gli invitati si sono fronteggiati e picchiati sul lungomare Matteotti. A bloccarli ci hanno pensato gli agenti della polizia di Stato, adesso al lavoro per ricostruire la rissa, iniziata per motivi banali e degenerata per il troppo alcol bevuto. Qualcuno, oltre a pugni e calci, ha colpito il rivale anche con una catena. I poliziotti di Anzio intervenuti hanno così identificato e arrestato per rissa aggravata undici cittadini indiani che saranno processati per direttissima a Velletri. Sul posto anche il 118. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAZIO | Matrimonio finisce in rissa, 11 arresti

ViterboToday è in caricamento