rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Calcio

"Proteste vistose" contro gli arbitri nel match con la Viterbese, squalifica per Cianfrone della Gelbison

Il collaboratore tecnico della squadra campana ha "tenuto un comportamento irriguardoso nei confronti della quaterna arbitrale"

Il Giudice Sportivo, nel proprio comunicato, ha ufficializzato la squalifica di una giornata per un collaboratore tecnico della Gelbison, Cianfrone, nella squadra di Esposito, poi esonerato proprio dopo la sfida con la Viterbese. Il tecnico è stato oggetto delle decisioni del Giudice per aver protestato in maniera troppo veemente nei confronti dei direttori di gara nel match contro i gialloblù. Il comunicato:

Squalifica per una giornata effettiva di gara per "CIANFRONE GIUSEPPE (GELBISON) per avere, al 10° minuto del secondo tempo, tenuto un comportamento irriguardoso nei confronti della Quaterna Arbitrale in quanto protestava nei loro confronti gesticolando vistosamente ed uscendo dalla propria area tecnica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Proteste vistose" contro gli arbitri nel match con la Viterbese, squalifica per Cianfrone della Gelbison

ViterboToday è in caricamento