rotate-mobile
IN RICORDO

Alessio Paternesi, premio di laurea e mostra all'Unitus dedicati al maestro che ha portato l'arte viterbese nel mondo

Appuntamento giovedì 21 marzo al complesso di Santa Maria in Gradi. Dalla Pisana 50mila euro per un premio regionale dedicato all'artista

Doppio appuntamento all'Università della Tuscia in nome di Alessio Paternesi, il pittore e scultore originario di Civita Castellana che ha conquistato un posto di rilievo nel panorama dell'arte figurativa italiana del Dopoguerra. Giovedì 21 marzo nel complesso di Santa Maria in Gradi, alle 17, sarà presentato il premio Maestro Alessio Paternesi. A seguire è in programma l'inaugurazione della mostra "Ti accolgo nel cuore, una passeggiata nei giardini di Alessio Paternesi".

Premio Maestro Paternesi

Il premio di laurea intitolato a Paternesi è il primo del genere aperto a tutta la comunità studentesca dell'Unitus. È stato istituito subito dopo la morte di Paternesi, avvenuta il 18 agosto 2023, per volontà del rettore Stefano Ubertini ed è cofinanziato dall'ateneo viterbese e dalla Fondazione Carivit presieduta da Luigi Pasqualetti. Il premio sarà assegnato ogni anno da una commissione composta da docenti Unitus e da rappresentanti della Fondazione Carivit.

Mostra dedicata a Paternesi

Al termine della presentazione del premio, il taglio del nastro dell'esposizione che raccoglie una selezione di opere appartenenti ai due dei cicli pittorici più celebri dell'artista: "I giardini incantati" e "I giardini di Piero". Un'immersione nella natura rigogliosa, superba, benigna, che accoglie e protegge tutti i viventi. Artista etrusco ed europeo al tempo stesso, Paternesi ha tentato di riportare l'essere umano al centro della natura. Una natura metafisica e spirituale mai penetrabile fino in fondo, con opere in cui i colori e i materiali sono fortemente impregnati delle sue radici

La mostra, che rientra nelle iniziative collegate al 45esimo anniversario dell'istituzione dell'Unitus, è allestita nella sala delle Monofore del complesso di Santa Maria in Gradi e resterà aperta fino al 31 maggio. È a cura della professoressa Sonia Maria Melchiorre, con produzione e organizzazione di Marina Fracasso che, insieme a Jurji Filieri, si è occupata anche dell'allestimento. Progetto grafico di Federica Giuliani.

Premio Paternesi: 50mila euro dalla Regione

La Pisana, nei giorni scorsi, ha approvato lo stanziamento dei fondi per l'istituzione del premio annuale regionale "Alessio Paternesi". "Vengono messi a disposizione 50mila euro", spiega il vicepresidente del consiglio Enrico Panunzi che aggiunge: "Il maestro Alessio Paternesi, cui ero legato da profonda stima e amicizia, è stato tra i più importanti e apprezzati artisti della Tuscia, le cui opere sono esposte in tutto il mondo e presenti in molte piazze di grandi città. Questo premio vuole essere un sentito e dovuto omaggio e un riconoscimento alla sua arte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessio Paternesi, premio di laurea e mostra all'Unitus dedicati al maestro che ha portato l'arte viterbese nel mondo

ViterboToday è in caricamento