Sabato, 20 Luglio 2024
Calcio

Viterbese, ennesima beffa: Ganz regala i 3 punti al Latina al 91'

La squadra di Lopez perde ancora una volta con un gol subito allo scadere. La crisi è sempre più profonda

Ancora una beffa per la Viterbese, che perde la quarta partita consecutiva. A decidere è ancora una volta un gol a tempo scaduto: contro il Latina, a condannare i gialloblù è una girata vincente di Ganz. Al Francioni, è proprio la rete del neo-acquisto dei pontini a regalare a Di Donato i 3 punti, nonostante l'inferiorità numerica negli ultimi dieci minuti di gara. Nel match della 25esima giornata partono meglio i padroni di casa, che al 5' ci provano con Bordin su punizione: Bisogno salva e devia in corner. Sull'angolo, lo stesso portiere salva poi su una deviazione di Calabrese. La Viterbese reagisce bene e ci prova in varie occasioni, la più importante al 6' del secondo tempo con il traversone di Pavlev sul quale arriva Polidori, che sfiora la rete con una girata. Per i gialloblù nel corso del secondo tempo entra anche Jallow, che al 37’ serve con un guizzo Rodio che però non trova la rete e poi costringe Calabrese al secondo giallo. Nel frattempo ci prova anche Riggio di testa sulla punizione di Barillà. Al 91' la beffa: Di Livio trova Ganz, che mette alle spalle di Bisogno con una girata. Il Latina segna e festeggia, mentre la Viterbese esce a mani vuote, ancora una volta.

LATINA-VITERBESE 1-0

Marcatore: 91' Ganz

LATINA (3-5-2): Tonti; Cortinovis (21’pt De Santis), Esposito, Calabrese; Sannipoli, Barberini (15’st Furlan), Bordin, Riccardi (1’st Di Livio), Carissoni; Belloni (38’st Peschetola), Fabrizi (15’st Ganz). A disp. Cardinali, Giannini, Pellegrino, Di Mino, Celli, Peschetola, Nori, Gallo. All. Di Donato

VITERBESE (3-5-2): Bisogno; Riggio, Monteagudo, Devetak; Pavlev, Andreis (33’st Jallow), Megelaitis, Rodio, Semenzato; Polidori (33’st Barillà), D’Uffizi (13’st Marotta). A disp. Dekic, Rabiu, Mastropietro, Mbaye, Spolverini, Cats, Montaperto. All. Lopez

ARBITRO: Maggio di Lodi

ASSISTENTI: Conti di Seregno – Moroni di Treviglio 4° UOMO: Criscuolo di Torre
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbese, ennesima beffa: Ganz regala i 3 punti al Latina al 91'
ViterboToday è in caricamento