Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Romano: "Pronto a fare un passo indietro se c'è un gruppo interessato alla Viterbese, ma servono garanzie"

Il presidente gialloblù fa il punto anche su squadra e prestazioni: "La squadra è viva e sta migliorando, ce la giocheremo fino alla fine"

Conferenza stampa societaria per la Viterbese. Il presidente Marco Arturo Romano ha parlato della situazione di classifica del club, dimostrandosi ottimista in vista delle prossime gare e dichiarando di credere nella salvezza.

"La squadra è viva, ce la giochiamo anche quest'anno e lo faremo fino alla fine, punto su punto. Realisti e ottimisti. Veniamo da prestazioni brutte dal punto di vista del risultato ma ho visto una squadra che sta migliorando, prendiamo meno gol, siamo più equilibrati. Sono ragazzi che si stanno ricompattando. Il direttore ha preso giocatori che potevamo prendere, sfoltendo la rosa. Ci sono squadre che ci hanno chiesto giocatori dandoci soldi ma abbiamo detto di no. Noi soffriamo più di noi, ma dobbiamo essere realisti. Giochiamo in Lega Pro, qui paradossalmente non dobbiamo disperarci. Se la situazione fosse quella di oggi e avremmo recuperato i due punti, vincendo col Monterosi ci giocheremmo al 50% i playout. La serie C permette di rimetterci in corsa con due vittorie. Noi non dormiamo la notte per la Viterbese ma lo scenario è sempre in evoluzione".

"Questo è il mio quarto anno qui e ho sempre pagato giocatori e scadenze. Sono stato uno dei presidenti più longevi qui a Viterbo. Non vedo perché dovrei andarmene. Ho apprezzato molto i tifosi della curva che sono venuti a parlarmi. Io mi assumo tutte le responsabilità. Mi hanno chiesto di rimanere e salvarci. Chiaro che come siete stanchi voi di queste difficoltà, lo sono anche io. Abbiamo commesso i nostri errori, siamo stati sfortunati. Il via vai di direttori e allenatori è anche colpa nostra ma c'è voglia di correggere gli errori. Ci sono tante voci su cordate. Io sono pronto a fare un passo indietro se ci sia un gruppo che voglia portare avanti il progetto Viterbese. L'importante è che abbiano garanzie".

"Pronto a fare un passo indietro se c'è un Gruppo interessato alla Viterbese, ma servono Garanzie"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romano: "Pronto a fare un passo indietro se c'è un gruppo interessato alla Viterbese, ma servono garanzie"
ViterboToday è in caricamento