rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
VOLLEY / Civita Castellana

L’Ecosantagata riparte dal sesto posto, mister Grezio: “Siamo in crescita”

L’Ecosantagata Civita Castellana si prepara alla ripresa del campionato di serie B maschile fissata per il 13 gennaio

Sesto posto con 21 punti dopo 11 partite. L’Ecosantagata Civita Castellana si prepara alla ripresa del campionato di serie B maschile, fissata per il 13 gennaio, con un bilancio della prima parte di stagione positivo a metà. I rossoblù hanno uno score di 7 vittorie e 4 sconfitte, due delle quali maturate al termine di partite in cui erano passati in vantaggio per 2-0. Naturale, quindi, che mister Fabrizio Grezio abbia un po’ di amaro in bocca per le occasioni sprecate. “Se dovessi dare un voto ai ragazzi per queste prime 11 partite, darei una sufficienza piena – è l’analisi dell’allenatore dell’Ecosantagata -. Nelle prime partite abbiamo fatto un po’ di fatica, ma era in preventivo, perché avevamo un roster profondamente rinnovato e perché abbiamo affrontato subito le squadre più forti, molte delle quali in trasferta. “Tuttavia – continua Grezio – sono convinto che, con un po’ più di fortuna e di concretezza, avremmo potuto raccogliere più punti. Penso alle partite contro Sesto Fiorentino e Grosseto, perse quando vincevamo 2-0, ma anche a quella contro contro Tuscania, dove potevamo sicuramente strappare almeno un punto, e a quella di Anguillara, dove si poteva fare bottino pieno”.

Fabrizio Grezio-2

 Ora la zona playoff è distante 9 punti. Tanti, forse troppi, ma Grezio continua a non voler guardare la classifica. “L’ho detto all’inizio e lo ribadisco: noi siamo sicuramente una buona squadra, ma non giochiamo per vincere il campionato. Stiamo facendo un percorso di crescita e i miglioramenti nelle ultime partite si sono visti; al termine del girone d’andata potremo fare una stima reale delle nostre potenzialità”. Secondo il mister, la miglior partita dei suoi ragazzi è stata proprio l’ultima prima della sosta natalizia: quella vinta per 3-0 a Camaiore. “Lì abbiamo giocato da squadra vera dal primo all’ultimo punto – dice Grezio – e mi è dispiaciuto che ci siamo dovuti fermare dopo una prestazione del genere, perché eravamo entrati in fiducia. Di contro, la partita che mi ha deluso di più è stata quella ad Anguillara, dove abbiamo vinto 3-2, ma dovevano sicuramente fare meglio”. L’Ecosantagata Civita Castellana tornerà in campo il 13 gennaio a Nepi, per il derby contro il Volley club Orte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ecosantagata riparte dal sesto posto, mister Grezio: “Siamo in crescita”

ViterboToday è in caricamento