rotate-mobile
LA PARTITA / Tuscania

Il Tuscania volley rinuncia alla qualificazione in Coppa Italia: passo falso in casa del Pontedera

La Maury's Com Cavi chiude con una sconfitta il girone di andata

Volley: la Maury's Com Cavi Tuscania chiude con una sconfitta a opera di Gruppo Lupi Pontedera il girone di andata e deve rinunciare alla qualificazione in Coppa Italia, qualificazione che invece è appannaggio di ToscanaGarden Arno che in casa si impone per 3/1 sull'Ecosantagata Civita Castellana e torna in vetta alla classifica. Il passo falso non pregiudica le chance di accesso ai play-off della squadra di coach Perez Moreno.

Al fischio di inizio di De Orchi e Cervellati, Gruppo Lupi Pontedera è in campo con Lazzeroni in regia e Frosini opposto, Lumini e Del Campo di banda, Pozza e Lusori al centro, Resegotti libero. Tuscania risponde con Marrazzo in regia e Buzzelli opposto, Festi e Simoni al centro, Genna e Lucarelli di banda, Rizzi libero.

I padroni di casa si presentano ben determinati a cancellare la brutta sconfitta del turno precedente con Anguillara e sorprendono Festi e compagni imponendosi nel set inaugurale per 25/21. Il Tuscania prova a reagire. A complicare le cose ci si mette, però, anche il brutto scontro di gioco tra capitan Buzzelli e Roberto Festi che costringe entrambi a uscire temporaneamente dal campo. Per fortuna nulla di grave, salvo un bernoccolo e qualche punto di sutura. Per gli ospiti non è comunque giornata e, nonostante lottino fino alla fine, sono costretti a cedere i due successivi parziali ai vantaggi.

GRUPPO LUPI PONTEDERA – MAURY’S COM CAVI TUSCANIA 3/0 (25/21 – 26/24 – 26/24)
Durata: ’27, ’39, ’32

GRUPPO LUPI PONTEDERA: Lumini 18, Del Campo 11, Frosini 13, Pozza 3, Pantalei 5, Antonelli, Carrai 1, Lusori 6, Lazzeroni, Nocito, Falaschi, Resegotti (L), Maggiorelli (L), Cerquetti. All. Nuti, 2° All. Benvenuti

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA: Buzzelli (cap) 9, Simoni 6, Genna 10, Festi 13, Lucarelli 9, Stoleru, Pieri, Borzacconi, Marrazzo, De Angelis, Rizzi L1, Facchini, Quadraroli L2, Rogacien. All. Victor Perez Moreno, 2° All. Francesco Barbanti

ARBITRI: Marco De Orchi e Giulio Cervellati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Tuscania volley rinuncia alla qualificazione in Coppa Italia: passo falso in casa del Pontedera

ViterboToday è in caricamento