rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
IL CASO / Capretta / Strada Capretta

"Killer" dei cani in azione, bocconi avvelenati nei parchi a Santa Barbara e Ellera

Trappole mortali per gli amici a quattro zampe. Dopo il caso di Manziana, trovati bocconi avvelenati a Viterbo

La tragica storia di Manziana, dove il 39enne Paolo Pasqualini è stato sbranato da tre Rottweiler, ha generato una marea di reazioni. Tra chi chiede il patentino per tenere in casa cani giudicati pericolosi e chi vuole un inasprimento delle pene, purtroppo anche persone malintenzionate hanno cominciato a dare sfogo di tutto il loro odio verso gli animali in generale, non solo i cani.  

Purtroppo il clima sta sfociando in una serie di fatti che fanno pensare ad una vera psicosi contro gli animali a quattro zampe considerati i migliori amici dell’uomo. A Viterbo, in particolare, da quando si è consumato il dramma di Manziana, sono stati rinvenuti diversi bocconi avvelenati in alcuni parchi pubblici cittadini e in delle aiuole. Le tante aree di sgambettatura presenti nel capoluogo saranno oggetto, a breve, di una ricognizione per verificare che le trappole mortali per i cani non siano state gettate lì.

I casi più recenti di ritrovamenti di polpette avvelenate si sono registrati tra Santa Barbara e l’Ellera, su strada Capretta e in un paio di vie limitrofe. Fortunatamente, perlomeno ad oggi, nessun cane è rimasto vittima dell’infame trabocchetto, anche e soprattutto per via dell’attenzione dei padroni. E al momento non è nota neanche l’identità dell’individuo che ha seminato i bocconi avvelenati nei parchi e nelle aiuole. 

I proprietari di cani che si sono ritrovati sui luoghi dove il veleno è stato posizionato in maniera quasi scientifica hanno immediatamente contattato la Polizia locale, che tempestivamente ha provveduto a recintare le aree interessate bonificandole. In alcune di esse, a quanto pare, sarebbero presenti anche delle telecamere, le quali renderebbero sicuramente più facile risalire all’avvelenatore seriale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Killer" dei cani in azione, bocconi avvelenati nei parchi a Santa Barbara e Ellera

ViterboToday è in caricamento